/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | domenica 01 luglio 2018, 11:10

Libereso: un botanico ai fornelli

Sale e Pepe, una delle più importanti riviste di cucina, che porta il piacere in tavola grazie alla presentazione di proposte gastronomiche esclusive e raffinate, nel mese di luglio ha dedicato al giardiniere di Calvino uno speciale di quattro pagine firmato dal direttore Laura Maragliano.

Libereso continua ad essere grande protagonista sulla carta stampata, come nelle testate online e le televisioni. Giovedì scorso sono state completate le riprese della Rai del progetto di coltivazione di fiori eduli, Antea, promosso dal  Crea di Sanremo. I servizi saranno tramessi nei prossimi giorni: Il  3 luglio dal Tg3 regionale e il mercoledì 11 luglio da Superquark, il più popolare magazine televisivo di scienza, natura e tecnologia, ideato e condotto da Piero Angela.

L’omaggio reso a Libereso, da Sale e Pepe è importante perché è arriva da una rivista che si caratterizza per la grande autorevolezza degli esperti e per l'attenzione alla cultura del cibo e del territorio e conferma l’attualità del pensiero di Libereso e la modernità delle sue ricette. Preparazioni attente alla stagionalità, a chilometro zero e con una attenzione alla cura della nostra salute, perché la prima medicina è il nostro cibo.

Continuano ad aumentare i ristoranti e gli chef che si avvicinano alla sua filosofia di cucina anarchica, attenta al riciclo, al rispetto della natura e con piatti semplici ma realizzati con fantasia e creatività.

Il compito di rendere fruibile l’intero lavoro di Libereso, raccogliendo e catalogando la sua vasta produzione di disegni ed appunti, e con la programmazione di nuove pubblicazioni sarà ora portato avanti dall’associazione “Amici di Libereso”, presieduta dalla figlia Tania Guglielmi, che organizza da due anni l’importante manifestazione “La forza della Natura” e che nelle  prossime settimane lancerà una campagna di adesioni.

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore