/ EVENTI

EVENTI | 27 giugno 2018, 09:01

Sanremo: la banda 'Canta e Sciuscia' tra tradizione e rinnovamento viene richiesta anche fuori città

Nell'ultimo weekend è stata a Villefranche de Rouergue, comune francese di 13mila abitanti nel dipartimento dell'Aveyron. Sabato prossimo sarà alla 'Notte verde' di Sannazzaro dé Burgondi, in provincia di Pavia.

Sanremo: la banda 'Canta e Sciuscia' tra tradizione e rinnovamento viene richiesta anche fuori città

Ormai i sanremesi si sono quasi ‘abituati’, ma la banda matuziana ‘Canta e Sciuscia’ è stata e rimane una vera e propria istituzione della città dei fiori. Sempre pronta ad allietare residenti e turisti in occasione di manifestazioni ed appuntamenti di vario genere, è una tipicità particolarmente apprezzata.

I sanremesi Doc la ricordano anche nei racconti di genitori e nonni, quando sfilava nelle occasioni importanti, come ad esempio il corso fiorito. Ancora adesso si esibisce in mezzo ai carri, ma anche in altre occasioni, per regalare qualche momento di spensieratezza e divertimento. Dicevamo dell’abitudine, ormai, alla ‘Canta e Sciuscia’. Ma la bizzarra banda spesso varca anche i confini di Capo Verde e Capo Nero, per proporsi in altre località, italiane e straniere.

E’ il caso dello scorso weekend, quando in 45 tra orchestrali e majorettes, si è esibita a Villefranche de Rouergue, comune francese di 13mila abitanti nel dipartimento dell'Aveyron (nella regione dell'Occitania), vicino a Tolosa. Con le nuove majorettes, che hanno accompagnato i ‘suonatori’, la ‘Canta e Sciuscia’ è stata applaudita dai partecipanti alla festa organizzata dal locale Comune.

Ma non è finita qui perché, oltre agli impegni di vario genere che la vedranno impegnata a Sanremo, la banda è stata richiesta anche per la notte del prossimo sabato in provincia di Pavia, per la precisione a Sannazzaro dé Burgondi, in occasione della ‘Notte verde’, che vedrà nel piccolo centro della Lomellina, tutta una serie di appuntamenti gastronomici e musicali. Un appuntamento che conferma l’appeal della ‘Canta e Sciuscia’ di Sanremo che, tra tradizione e qualche rinnovamento, continua ad essere una piccola ‘eccellenza’ della città dei fiori.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium