/ Attualità

Attualità | 27 giugno 2018, 15:18

Sanremo: lavori al Mercato Annonario, gli operatori commerciali chiedono certezze su chiusure ed eventuali spostamenti

"Chiediamo all’Amministrazione, che attraverso gli uffici competenti, le informazioni necessarie ad una corretta organizzazione del nostro lavoro e di quello dei contadini, coltivatori diretti e grossisti in genere”.

Sanremo: lavori al Mercato Annonario, gli operatori commerciali chiedono certezze su chiusure ed eventuali spostamenti

Gli operatori commerciali del Mercato Annonario di Sanremo lamentano nuova la mancanza di informazioni e l’apertura di tavoli tecnici da parte degli uffici competenti nel progetto riguardante la ristrutturazione dello stesso e che prevede la momentanea chiusura e l’eventuale spostamento delle attività interne al suo interno.

“Ad oggi – evidenziano gli aderenti all’associazione Commercianti Mercato Annonario Sanremo’ (Acmas) - non conosciamo la data di chiusura, i tempi presunti della riapertura, le modalità e il luogo dello spostamento, e neppure se il comune interverrà economicamente durante la fase di apertura provvisoria”.

In una missiva, inviata al Sindaco matuziano, Alberto Biancheri, i commercianti chiedono rassicurazioni nell’eventualità, non auspicabile, che i lavori si protraggano oltre i quattro mesi stimati: “Comprendiamo la complessità dell’operazione – prosegue l’associazione - che prevede il totale rifacimento di una struttura storica al suo adeguamento alle norme vigenti di garanzia dell’igiene e della sicurezza di chi lavora e di chi la frequenta. Chiediamo all’Amministrazione, che attraverso gli uffici competenti, le informazioni necessarie ad una corretta organizzazione del nostro lavoro e di quello dei contadini, coltivatori diretti e grossisti in genere”.

I commercianti si sono comunque dichiarati fiduciosi sugli organi interessati e certi che faranno il possibile per rendere al minimo il disagio degli operatori e della cittadinanza.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium