/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | sabato 23 giugno 2018, 12:44

Ospedaletti: contratto scaduto da due anni e una demolizione all’orizzonte, arriva lo sfratto per il bar Piccadilly

Il Comune procede giudizialmente per tornare in possesso dello stabile in vista della vendita.

Ospedaletti: contratto scaduto da due anni e una demolizione all’orizzonte, arriva lo sfratto per il bar Piccadilly

Il contratto di affitto è scaduto da due anni ma l’attività procede come se niente fosse. Ed ecco che il Comune di Ospedaletti ha deciso di agire giudizialmente per tornare in possesso dei locali del bar Piccadilly all’interno dell’omonima palazzina sull’Aurelia.

Il contratto è scaduto il 30 giugno del 2016 ma i gestori hanno continuato a lavorare fino ad oggi. Motivo per il quale il Comune ha scelto la pista dello sfratto. La Giunta ha votato la pratica nei giorni scorsi.

La procedura di sfratto rientra nel più ampio progetto che il Comune ha in programma per la palazzina che, al momento, ospita anche gli uffici della Polizia Municipale. L’obiettivo è quello di venderla al privato con lo scopo di abbatterla e ricostruirla anche per via delle numerose problematiche strutturali evidenziate.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore