/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | venerdì 22 giugno 2018, 13:26

Sanremo: estate al teatro Ariston a base di Festival, comicità e opera. A novembre, tornerà Beppe Grillo

Tanti gli appuntamenti presentati quest'oggi dal padrone di casa del teatro Ariston, Walter Vacchino.

Una nuova grande estate targata Teatro Ariston. Questa mattina è stato presentato il calendario degli eventi in programma nel prestigioso teatro matuziano. 

VIDEO 




In un certo senso si partirà domani, sabato 23 giugno con ‘Sanremo Musical - La storia del Festival’. Approda anche nella città della kermesse canora, lo spettacolo che ha già avuto una grandissima eco, soprattutto dopo la prima al Teatro Nuovo di Milano. Un progetto di grande spessore che in questa data matuziana vede coinvolti il Casinò di Sanremo, dove il Festival nacque nel 1951 e Teatro Ariston, dove la kermesse canora si svolge dal 1977.

L’appuntamento di domani sera nasce da una collaborazione.E’ un percorso che domani avrà una prima tappa ma che avrà anche altre possibilità ed altri eventi su cui stiamo lavorando” - ci tiene a sottolineare Walter Vacchino, per Teatro Ariston. Entusiasta anche Olmo Romeo, consigliere di Casinò Spa e presidente di Federgioco: “ Questo è un evento che dimostra quanto Casinò si stia aprendo verso la città. Ricordo quando ci siamo visti la prima volta, quando c’è stato presentato questo progetto, con un entusiasmo tale che abbiamo compreso le potenzialità del progetto e siamo riusciti a declinarlo nella versione che vedremo domani sera”.

Quanto andrà in scena domani sera, alle 20.30, con un’anteprima esclusiva Roof Garden per i clienti del Casinò non sarà la mera replica di quanto andato in scena a Milano. “Sarà un tributo di 50 minuti riadattato e rifatto per offrire un percorso più musicale, per dare un’atmosfera della canzone nata nel Casinò di Sanremo, per arrivare fino si giorni nostri. C’è anche un tour su cui stiamo lavorando, con richieste sia in Italia ma anche all’estero. Abbiamo avuto conferme già da Australia, Stati Uniti ed Ungheria” - ha aggiunto Vacchino.

L’estate del Teatro Ariston prenderà vita nel mese di agosto. Primo appuntamento il 2 agosto, alle 21.30, con ‘The Best Of Sanremo’. Per presentare l’evento è intervenuta Angela Vicidomini, voce del gruppo Progetto Festival, composto anche da Alessio Briano (Tastiere e Cori), Andrea Balestrieri (Batteria), Artan Selishta (Chitarra e Cori) e Max Matis (Basso). “Sono due stagioni estive dove abbiamo fatto le piazze più importanti della Liguria ed ogni volta la gente applaude e canta con noi. - racconta Angela Vicidomini - Porteremo 28 brani da ‘Vola colomba’ fino a ‘Lo Stato Sociale’. Abbiamo messo insieme le nostre esperienze. Siamo tutti cresciuti suonando con il mito del festival di Sanremo. Adesso speriamo di portare The Best of Sanremo anche all’estero”.

Il 6 agosto sarà la volta di Gabriele Cirilli con #TaleEQualeAME Again. “Cirilli fa parte dei tre momenti di comicità ed allegria di questo calendario. - precisa Vacchino - La sua carriera nasce con Gigi Proietti. Lui è un artista a tutto tondo. Gabriele Cirilli ci teneva a venire da noi in teatro e questo è un valore aggiunto che durante la serata può dare quel tocco in più per rallegrare la clientela turistica di quel periodo”.

Il 13 agosto sarà la volta del Rigoletto ed il 21 agosto spazio all’omaggio ad Ennio Morricone con le colonne sonore da Oscar, due appuntamenti nati da Ivan Marino. “Lui ha realizzato queste due produzioni. La prima nasce dalla sua volontà di portare l’opera a Sanremo. Quest’anno ci sarà il Rigoletto. Credo che i nomi delle persone che vi prenderanno parte, conosciutissime, siano garanzia di uno spettacolo di qualità sia per le scene che per la regia. - ha ricordato Vacchino - Il secondo di questi appuntamenti è un programma che nel bene e nel male porta la duplicità il concerto al teatro e le colonne sonore dei film. Una sintesi delle attività dell’Ariston”.

Il 17 agosto sarà il momento di un gradito ritorno, con Pucci Show. “Questo spettacolo è stato un successo. È la terza volta che viene all’Ariston. - aggiunge Vacchino - Siamo passati dalle 1400 persone del primo anno, al tutto esaurito dell’anno scorso. Siamo curiosi di vedere come si evolverà il suo spettacolo dove lui sarà accompagnato da una band per sottolineare pause e parole”.

Il 28 agosto, ultimo appuntamento estivo, con Comedy Ring. “Si tratta di uno spettacolo che porta sul palco i comici di Zelig, Colorado, Camera Cafè ed Eccezionale Veramente - racconta Simone Migliaccio, organizzatore dell’evento - Saliranno sul palco per darsi battaglia a suon di risate e coinvolgendo il pubblico. È la terza volta che torniamo all’Ariston e questa sarà l’unica tappa in Liguria di questo fine tour. Si tratta di uno spettacolo che va bene anche per i bambini. Abbiamo un messaggio abbastanza pulito. Venite a vederci dal vivo. Gli artisti stessi saranno disponibili anche a fine serata per relazionarsi con il pubblico per foto e autografi”. Al suo fianco Margherita Fumero, attrice di teatro e qui, nel doppio ruolo di personaggio di Camera Cafè e presentatrice di Comedy Ring: “Per me questa serata è un mettermi alla prova. Loro sono un po’ i miei figliocci e mi fanno sentire giovane un po’ alle prime armi. Questo non deve diventare mai un mestiere. Sul palco ti devi divertire con un passaggio d’amore tra attore e pubblico”.

Sebbene agosto sia carico di appuntamenti di grande spessore, il Teatro Ariston si sta già preparando per la stagione autunnale, invernale ed anche per il 2019. Il primo appuntamento in ordine cronologico è rappresentato dalle tre serate per il Tenco, dal 18 al 20 ottobre. “La rassegna della canzone d’autore torna. Siamo alla 42a rassegna e le date non si contano ma si pesano. Sono state aperte le prevendite con una novità. Per il primo mese c’è un prezzo promozionale. - annuncia Claudio Nardo, del Club Tenco - In questi giorni sono usciti i finalisti delle Targhe Tenco e si sta lavorando per il programma. Con l’esito dell’anno scorso di grande successo qualitativo e riscontro di pubblico, avrà un tema su cui verteranno le tre serate. Il Tenco, nasce all’Ariston, resta all’Ariston, è l’Ariston. Siamo in attesa delle sorprese che saprà offrirci”. 

Ad oggi sono due i nomi che spiccano nel cartellone dei prossimi mesi: Beppe Grillo, che ritornerà nel ruolo di comico, con il suo ‘Insomnia - ora dormo!’ (3 novembre, ore 21.15) e Mario Biondi (8 dicembre, ore 21.15). “Beppe Grillo è nato anche nei suoi primi approcci al palcoscenico all’Ariston. Il nostro palco è stata una delle sue frequentazioni importanti. - ha affermato Vacchino - Il fatto che sia qui a raccontarci il suo percorso artistico intrecciatosi con il nuovo percorso che stiamo vivendo tutti su un palcoscenico più grande. Speriamo non ci siano fischi ma applausi”. Lo spettacolo già in programma nel nuovo anno è quello del 23 aprile, con il ritorno sul palco matuziano di Angelo Pintus. “Ha voluto fissare per tempo la sua turnée. una delle sue ambizioni è di fare due serate. Lui è un artista nostro a cui farebbe piacere darci spazio” - chiosa Vacchino. 

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore