/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | venerdì 22 giugno 2018, 15:09

Diano Marina, presentati tutti gli eventi dell'estate 2018: oltre 120 appuntamenti tra musica, mare, cultura e divertimento

Il programma dell’estate appena iniziata è stato presentato oggi in comune a Diano alla presenza del sindaco Giacomo Chiappori, Davide Carpano, consigliere con delega alle Manifestazioni e i rappresentanti delle associazioni che daranno vita agli eventi

Sono oltre 120 gli eventi inseriti nel calendario dell'estate 2018 del Comune di Diano Marina. Un programma che spazia dalla musica (tanta e di tutti i generi) agli spettacoli per bambini, dagli appuntamenti dedicati al mare, alla cultura, dai motori all'animazione e tanto altro.

Il programma dell’estate appena iniziata è stato presentato oggi in comune a Diano alla presenza del sindaco Giacomo Chiappori, Davide Carpano, consigliere con delega alle Manifestazioni e i rappresentanti delle associazioni che daranno vita agli eventi.

Ben sette sono le rassegne serali, alcune delle quali con cadenza fissa settimanale:

- Balliamoci l'estate (lunedì, mercoledì e venerdì);

- Diano in musica (martedì)

- Diano sottoMarina (mercoledì)

- Giovedì Bimbi (giovedì);

- Estate Musicale Dianese Festival, 7A edizione (6 spettacoli);

- Folk in Diano, Festival della cultura popolare (novità, 4 serate)

- Diano Cover, concerti di tribute band.

Tra gli altri appuntamenti, si segnalano:

- sabato 21 luglio: FUOCHI D'ARTIFICIO

- lunedì 16 luglio: FESTA PATRONALE

- lunedì 30 luglio: 30 MINUTI DI BELLEZZA (ospiti: Anna Tatangelo, Dear Jack, Le Deva, Zic e Grace Cambria di Amici, Alice Peirano e Simone Alessio).

- sabato 1 settembre: NOTTE BIANCA

- martedì 7 agosto: VERDE TOUR concerto dei BUIO PESTO

Tra le novità di quest’anno spiccano:

FOLK in DIANO’, festival di cultura popolare Città di Diano Marina:

Il recupero delle tradizioni mantiene viva l'identità di un popolo. L'Italia è un paese ricco e multiculturale, un vasto patrimonio di grandi artisti hanno dedicato il proprio studio e talento alla conservazione della lingua, di storie e figure popolari ella nostra nazione. Un festival contenitore, un'operazione filologica che unisce storia e influenze della musica moderna esaltando la grande vitalità ed attualità di canti e musica popolare.

FOLKinDIANO è un titolo, contiene più significati, una sorta di "I.G.T." con cui la città di Diano Marina si vuole distinguere nella scelta di preservare un patrimonio, la tradizione Folkloristica e le radici della cultura nazionale. L'assonanza "inDIANO" vuole suggerire un richiamo storico alle "riserve', vere proprie "isole" in cui si è deciso di conservare e proteggere dall'estinzione le minoranze che rischiavano di estinguersi nella frenesia della modernità.

Un luogo, uno spazio, un mantra, un rifugio, ma anche una piattaforma internazionale dove le innumerevoli realtà artistiche dedicate allo studio delle tradizioni popolari troveranno ospitalità e visibilità.

Prima edizione con artisti di fama nazionale ed internazionale provenienti da tutta Italia, Diano Marina marchio di qualità unico in Liguria e raro a livello nazionale.

4 appuntamenti per un totale di 7 ensemble musicali:

5 Luglio Villa Scarsella ore 21: Lajo (Ceriana- Liguria) e Teres Aoutes string band (Piemonte).

26 Luglio Villa Scarsella ore 21: "Naple" con Sasà Flauto e Mimmo Epifani (Napoli)

2 Agosto Villa Scarsella ore 21 : "Creuze de ma" Antonio Carli & Max Manfredi (Liguria)

9 Agosto Molo delle Tartarughe ore 21 Zenias (Sardegna), Zeketam (Irpinia).


Balliamoci l’estate’ e ‘Diano Canta’:

Sono ben 23 gli appuntamenti previsti, a partire dal 2 luglio, questa estate con Balliamoci L'estate, sul Molo delle Tartarughe, trasformato dall'energia di Gianni rossi in una maxi discoteca all'aperto. Appuntamento tutti i lunedì, mercoledì e venerdì, dalle 21.30 a mezzanotte, sino alla fine di agosto, salvo lunedì 9 luglio, lunedì 6 agosto e mercoledì 15 agosto.

Appuntamento diventato imperdibile per i moltissimi turisti di tutte le età che ad ogni serata affollano il molo delle Tartarughe per una vera festa estiva Nelle serate del 9 luglio, 6 e 14 agosto Gianni Rossi sarà invece protagonista in piazza del Comune con Diano Canta, nuovo format ideato dallo showman dianese, che sta spopolando elle piazze, dove il pubblico canta con all’ausilio di un grande ledwall che trasmette le parole giganti delle canzoni, con Gianni nei panni di voce guida e animatore.

Oltre a Diano Marina, questo tipo di serate saranno realizzate, per un totale di 21 eventi, anche a Spotorno, Arma Di Taggia, Diano Castello, Santo Stefano al Mare, San Bartolomeo al Mare, Pietra Ligure, Feglino, Noli, Porto Sole - Marina degli Aregai, Recco, San Lorenzo al Mare, Andora, Cairo Montenotte, Torino Piazza San Carlo.

 

'Diano SottoMarina, alla scoperta dei fondali del Golfo' organizzata dall' ASD 'InforMare':

L'associazione infoRmare, per il quarto anno, presenta Diano Sottomarina, un ciclo di 8 serate di proiezioni di video e foto dei fondali del mare del Golfo Dianese.

Nell'ambito del progetto Ponente nel Blu che il Comune di Diano Marina sostiene da anni, 'Diano SottoMarina' ha come obiettivo principale la valorizzazione del territorio marino del Golfo dianese e del Ponente ligure in generale, non solo attraverso le serate estive, ma anche con progetti scolastici e attività di divulgazione invernali.

Il ciclo di serate estive è dedicato soprattutto ai tanti turisti, adulti e bambini che affollano le nostre spiagge ma che di fatto conoscono poco o nulla delle peculiarità del mare che hanno di fronte. Quanti sanno che Diano Marina si affaccia su uno dei Siti di importanza Comunitaria marini più profondi e ricchi di biodiversità della provincia e che i nostro Comune è firmatario della carta di partenariato del Pelagos, il santuario internazionale dei cetacei più esteso del Mediterraneo?

La semplicità dei commenti dei biologi marini e it coinvolgimento diretto del pubblico, assieme alle splendide immagini degli habitat del nostro mare, sono la forza e la chiave del successo di Diano SottoMarina. Quest'anno le tematiche scelte rappresentano un viaggio nel blu del mare di Diano, ci tufferemo con una maschera ed un boccaglio dalla riva e, attraverso la prateria di Posidonia oceanica, raggiungeremo le profondità del coralligeno fino all'habitat pelagico del mare aperto. Vedremo i relitti sommersi e ne conosceremo insieme la storia e le specie viventi che li popolano, Si parterà di bellezza ma anche di plastica e di pressione antropica, un tema scottante che coinvolge tutto il pianeta

Appuntamento tutti i mercoledi sera dal 4 luglio al 22 agosto alle ore 21.30 in Piazza Martiri della Libertà con:

- L'abc dei mare: i primi passi per conoscerlo

- Le foreste sottomarine del Ponente ligure

- I relitti dei Ponente ligure: 2000 anni di storia e di mare

- Medusa o sacchetto: il futuro del mare è anche il nostro

- Come si studia il mare

Gli appuntamenti in totale saranno otto: 4-11-18-25 luglio, 1-8-22 Agosto (la serata di mercoledi 15/8 è anticipata a lunedi 13).

 

Per maggiori informazioni, il calendario completo e per tutti i dettagli:

Ufficio IAT di via Genala, aperto tutti i giorni sino a fine settembre dalle 9 alle 19.

Sito turistico del Comune: www.turismo.dianomarina.gov.it 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore