/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | venerdì 22 giugno 2018, 17:55

Ventimiglia: dopo il calo dovuto al Ramadan è tornato a crescere il numero di pasti distribuiti in Caritas, ospiti in aumento anche al Campo Roja

La Caritas Diocesana fa, ovviamente, appello continuo per la raccolta di cibo principalmente a lunga conservazione, tè, zucchero, prodotti per l'igiene e vestiti da uomo, ma anche scarpe e ciabatte da 40 in su. Condanna della Caritas al comportamento dei francesi.

Si assesta fra i 230 e i 260 pasti distribuiti ogni giorno dalla Caritas di Ventimiglia presso la sede di via San Secondo. Numeri in crescita dopo il forte calo che si è registrato, di fatto, durante il periodo del Ramadan. Dati comunque che denotano ancora una massiccia presenza di migranti nella città di confine e che, come prevedibile, aumentano a ridosso della stagione più calda, che però è anche la più difficile.

Lo dimostra quando accaduto ieri a Ponte San Luigi, anche se purtroppo è un qualcosa che non stupisce: “Non è una novità - spiega Christian Papini, Caritas Ventimiglia - la Francia ha sempre avuto questo atteggiamento. C’è stata una profonda disumanizzazione del migrante, credo trattino meglio il bestiame.” 

Alla Caritas Diocesana prosegue la distribuzione giornaliera dei pasti che avviene alle 9 del mattino, per quanto riguarda la colazione, e intorno alle 10.30 per il pranzo. La Caritas Diocesana fa, ovviamente, appello continuo per la raccolta di cibo principalmente a lunga conservazione, tè, zucchero, prodotti per l'igiene e vestiti da uomo (taglia S – M), ma anche scarpe e ciabatte da 40 in su.

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore