/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | martedì 19 giugno 2018, 12:42

Sanremo: furgoni degli ambulanti evitano una strage, stamani auto rompe i freni e viene fermata prima di 'entrare' al mercato

Secondo quanto affermato dal conducente agli agenti della Municipale poi intervenuti, i freni dell’auto non avrebbero risposto ai comandi e l’auto è finita prima contro uno scooter dove viaggiavano due persone ed ha terminato la sua corsa contro uno dei furgoni parcheggiati di fronte al mercato, in qualità di mezzi anti terrorismo.

I furgoni anti terrorismo degli ambulanti al mercato del martedì ‘salvano’ clienti e commercianti, da una macchina che dopo aver rotto i freni stava finendo all’interno dei banchi, con il rischio di provocare gravi feriti.

E’ avvenuto questa mattina intorno alle 9.30 all’incrocio tra via Martiri e via Pietro Agosti. Un’auto, condotta da un anziano era uscita da una rimessa di via Pescio, la strada perpendicolare a via Martiri di fronte alla rotondina.

Secondo quanto affermato dal conducente agli agenti della Municipale poi intervenuti, i freni dell’auto non avrebbero risposto ai comandi e l’auto è finita prima contro uno scooter dove viaggiavano due persone ed ha terminato la sua corsa contro uno dei furgoni parcheggiati di fronte al mercato, in qualità di mezzi anti terrorismo.

Se così non fosse stato, l’auto sarebbe potuta finire tra i banchi, con ovvi danni per commercianti e clienti presenti in quel momento. Il bilancio dell’incidente è di due feriti lievi, portati in ospedale in codice giallo di media gravità.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore