/ CRONACA

CRONACA | 18 giugno 2018, 07:11

Ventimiglia: si chiamava Giancarlo Francesco Bua il 62enne morto poco prima di mezzanotte nell'incidente sull'Aurelia

Secondo una prima sommaria ricostruzione, eseguita dagli agenti della Polizia Stradale, l’uomo stava viaggiando sulla sua Vespa, quando avrebbe superato un’altra moto, forse invadendo l’altra corsia. In quel momento stava arrivando un’auto e l’impatto frontale è stato inevitabile.

Ventimiglia: si chiamava Giancarlo Francesco Bua il 62enne morto poco prima di mezzanotte nell'incidente sull'Aurelia

Si chiamava Giancarlo Francesco Bua, il 62enne di Ventimiglia morto questa notte nel tragico schianto avvenuto in tarda serata sulla statale Aurelia, nella frazione frontaliera di Latte.

Secondo una prima sommaria ricostruzione, eseguita dagli agenti della Polizia Strada, l’uomo stava viaggiando sulla sua Vespa, quando avrebbe superato un’altra moto, forse invadendo l’altra corsia. In quel momento stava arrivando un’auto e l’impatto frontale è stato inevitabile.

Sul posto è intervenuto il personale medico del 118 ed un’ambulanza della Croce Verde Intemelia. I medici hanno subito evidenziato la gravità dei traumi e delle ferite riportate dall’uomo che è praticamente morto sul colpo.

Durante le operazioni di ricostruzione dell'incidente la strada è rimasta chiusa in entrambe le direzioni per diversi minuti. La Polizia Strada, anche attraverso alcune testimonianze, sta ora cercando di ricostruire con esattezza l’incidente.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium