/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. saranno disponibili a partire dal 70° giorno (intorno al 20...

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | mercoledì 13 giugno 2018, 19:12

Diano Castello: voleva farsi l'orto per la pensione, ma il muro era abusivo ed in una zona vincolata (Foto)

I Carabinieri Forestali hanno posto i sigilli all’area e denunciato il fatto alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Imperia.

I Carabinieri Forestali della Stazione di Imperia hanno sequestrato un’area di circa 1500 metri quadri, nel comune di Diano Castello, in località Rue Belle.

L’area, di proprietà di un privato, inizialmente destinata ad uso agricolo e pascolo, è stata oggetto di sbancamento con eliminazione dei terrazzamenti preesistenti e costruzione di un muro di contenimento in cemento armato. Un muro di dimensioni ciclopiche di circa 71 metri, a contenimento della terra sbancata del piano sovrastante, livellato come dichiarato dallo stesso proprietario “Volevo farmi l’orto per la pensione”.

I lavori però, sono stati eseguiti senza alcuna autorizzazione e in zona posta a vincolo paesaggistico e a pochi metri dall’alveo del torrente San Pietro. Questo ha portato i Carabinieri Forestali a porre i sigilli all’area e a denunciare il fatto alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Imperia.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore