/ Cronaca

Cronaca | 13 giugno 2018, 08:50

Allerta gialla ma, almeno per ora i temporali hanno colpito il savonese ed il Levante: le piogge si stanno avvicinando all'imperiese

L’instabilità residua potrà accompagnarci ancora domani, ma per venerdì e sabato il maltempo abbandonerà del tutto la Liguria. Ma, attenzione, perché domenica potrebbe ripresentarsi l’instabilità. Per ora, nell’orario previsto ieri, rimane l’allerta gialla per la nostra provincia, fino alle 15, anche se solo in rari casi potremo vedere temporali e precipitazioni.

Allerta gialla ma, almeno per ora i temporali hanno colpito il savonese ed il Levante: le piogge si stanno avvicinando all'imperiese

Ieri sera l’annuncio dell’allerta gialla per temporali da parte della Protezione Civile regionale, ma oggi la nostra provincia si è svegliata sotto il sole, anche se con qualche nuvola qua e là. Ma la situazione rientra, come spesso capita, nella normalità.

La nostra è una provincia che spesso rimane ai margini delle perturbazioni e, anche se l’Arpal prevede per oggi una accentuata instabilità fino al pomeriggio, con la circolazione che si è instaurata nelle ultime ore, nuvole e temporali lambiscono solamente l’imperiese, dove però nelle prossime ore potrebbe arrivare qualche temporale. Alle 9 i radar evidenziano una linea temporalesca, proprio al confine tra le province di Imperia e Savona.

I dati della notte parlano chiaro: in alcune zone del genovese sono caduti fino a 60 millimetri di pioggia, ma molte città e paesi sono rimasti letteralmente all’asciutto. Un altro esempio ci arriva dal savonese, dove ieri sono scesi 85 millimetri di pioggia in un’ora e mezza a Quiliano, ma a Savona non è praticamente piovuto. Insomma una perturbazione che si presenta a macchia di leopardo e che è di difficile previsione nei suoi spostamenti.

L’instabilità residua potrà accompagnarci ancora domani, ma per venerdì e sabato il maltempo abbandonerà del tutto la Liguria. Ma, attenzione, perché domenica potrebbe ripresentarsi l’instabilità. Per ora, nell’orario previsto ieri, rimane l’allerta gialla per la nostra provincia, fino alle 15, anche se solo in rari casi potremo vedere temporali e precipitazioni. I venti saranno prevalentemente settentrionali, moderati con qualche rinforzo nella notte superiore ai 50 km/h, il mare è molto mosso.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium