/ Politica

Politica | 02 giugno 2018, 14:41

Imperia: dopo il sopralluogo a campo d'atletica Lagorio, le considerazioni del candidato Sindaco Luca Lanteri

Lanteti: "Il campo Lagorio ha potenzialità immense che non possono essere disperse, la prossima amministrazione in concerto con tutti i soggetti interessati deve assolutamente valorizzare l’impianto sportivo che dovrà essere considerato da tutti un’eccellenza a livello nazionale”

Imperia: dopo il sopralluogo a campo d'atletica Lagorio, le considerazioni del candidato Sindaco Luca Lanteri

A seguito dell’incontro svolto recentemente nel campo atletica “Lagorio” tra il candidato Sindaco LUCA LANTERI (accompagnato dal consigliere comunale Alessandro Savioli) ed alcuni esponenti della società Maurina, sono emerse diverse criticità che non consentono di svolgere adeguatamente le attività sportive connesse al campo stesso.

Il candidato Sindaco LUCA LANTERI ha già inserito nelle priorità il necessario ed indispensabile rifacimento della pista, sono già stati individuati alcuni canali da formalizzare per richieste ed ottenimento di finanziamenti dedicati allo sport e nello specifico al campo di atletica. Importante e necessario oltre al rifacimento della pista è finanziare la copertura delle tribune oltre a realizzare un nuovo camminamento a margine esterno della pista che possa collegare i locali spogliatoi alle tribune senza dover occupare la pista nei vari trasferimenti.

Occorre ripristinare immediatamente e rendere utilizzabile la gabbia per i lanci, sistemare una parte del prato interno alla pista (ora disconnesso e difficilmente usufruibile), individuare ed attrezzare un area esterna per il riscaldamento degli atleti.

L’amministrazione dovrà infine prendere in carico l’area demaniale, ricercare da subito finanziamenti per recuperare i capannoni esistenti, attrezzandoli per palestre o altre attività collegate al campo, rendendo utilizzabile tutta l’area circostante.

Saranno comunque immediatamente istituiti dei tavoli tecnici operativi, convocando i rappresentati delle associazioni sportive dove verranno fissati gli obiettivi, individuate le priorità, formalizzati e programmati gli interventi.

Luca Lanteri “il campo Lagorio ha potenzialità immense che non possono essere disperse, la prossima amministrazione in concerto con tutti i soggetti interessati deve assolutamente valorizzare l’impianto sportivo che dovrà essere considerato da tutti un’eccellenza a livello nazionale”.

C.P.E.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium