/ Sanremo Ospedaletti

Sanremo Ospedaletti | 23 maggio 2018, 12:21

Sanremo: scelto il progetto per il Palazzetto dello Sport, entusiasmo tra le associazioni. Oggi l'incontro a Palazzo Bellevue (Foto)

Vertice nella Sala degli Specchi per illustrare le carte

Le immagini dell'incontro nella Sala degli Specchi

Le immagini dell'incontro nella Sala degli Specchi

Procede veloce come promesso l’iter per la costruzione del tanto atteso Palazzetto dello Sport di Sanremo.
Prima della riunione di Giunta decisiva per la scelta del progetto definitivo, questa mattina a Palazzo Bellevue, nella Sala degli Specchi, l’Amministrazione ha incontrato le associazioni sportive cittadine per illustrare i dettagli del progetto.

Importante che alle associazioni sia stato illustrato un solo progetto, segnale evidente che l’Amministrazione, in vista della Giunta di domani, ha già scelto.

Oggi le associazioni hanno potuto predere visione del progetto nei propri dettagli e fornire tutti gli eventuali correttivi per una massima fruibilità della struttura. Domani, come annunciato, è in programma la riunione di Giunta per la scelta definitiva. Il Sindaco Alberto Biancheri, presente oggi alla riunione, ha anche annunciato il passaggio della pratica in Consiglio Comunale entro luglio.

All’uscita emerge un sentimento comune di soddisfazione per un progetto che Sanremo attende da anni. “Siamo vicini a un evento importante per la città – ha dichiarato ai nostri microfoni Cesare Fagnani della Nuova Lega Pallavolo Sanremo – se ne parla da anni, sembra che finalmente sia stato trovato un iter. Mi è sembrato un progetto molto vario che permette anche l’inserimento di molte discipline e penso che sia importante anche perché potrà essere sfruttato per eventi e spettacoli”.

Abbiamo avuto un'impressione molto positiva, di questi tempi parlare di un Palazzetto dello Sport è sicuramente positivo - ha aggiunto Claudio Frascarelli, vice presidente della Ginnastica Riviera dei Fiori - specialmente per Sanremo che non l'ha mai avuto. Sarà un posto degno per fare delle manifestazioni che in questo momento in provincia non c'è, fatta eccezione per Imperia. Ora si spera che si parta con la costruzione coinvolgendo il Coni e le associazioni”.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium