/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | 23 maggio 2018, 14:22

Elezioni comunali a Imperia: polemiche per l'arrivo di Giorgia Meloni da "Alternativa Indipendente". Casano: "Strana cosa la coerenza in politica"

Non è esclusa la contestazione nei confronti della leader di Fratelli d’Italia-An Giorgia Meloni, che martedì si recherà a Imperia a sostegno della lista all’interno della coalizione di centro destra che vede Luca Lanteri candidato Sindaco

Elezioni comunali a Imperia: polemiche per l'arrivo di Giorgia Meloni da "Alternativa Indipendente". Casano: "Strana cosa la coerenza in politica"

Non è esclusa la contestazione nei confronti della leader di Fratelli d’Italia-An Giorgia Meloni, che martedì si recherà a Imperia a sostegno della lista all’interno della coalizione di centro destra che vede Luca Lanteri candidato Sindaco.

Proprio alla designazione di quest’ultimo come candidato, i leader locali: Alessandro Casano, Fulvio Giribaldi e Sara Serafini, si erano opposti prima di essere espulsi dal coordinatore regionale Massimiliano Iacobucci.

I tre hanno poi presentato una lista “Alternativa Indipendente”, che vede Casano candidato Sindaco e Serafini e Giribaldi candidati in Consiglio Comunale. La visita di Giorgia Meloni rappresenterebbe un’occasione per chiarire le dinamiche che hanno portato all’espulsione del partito dei tre.

Strana cosa la coerenza in politica. – ha dichiarato Casano - Quando disponeva di un seggio nel consiglio comunale di Imperia l'on Meloni si dimenticò di farsi vedere a Imperia per sostenere il suo candidato alle regionali a sostegno di Toti.

Oggi che a Imperia non ha praticamente più nulla viene a fare la passerella a sostegno di Luca Lanteri (che probabilmente non sa neanche chi sia soprattutto dal punto di vista politico) che era candidato a sostegno della Paita contro la coalizione di centrodestra.

Proprio lei, la Meloni, che ha preteso che i candidati alle politiche andassero a Roma a firmare quella pagliacciata di patto anti inciucio, oggi viene a fare la passerella a Imperia a sostegno dell'inciucio più colossale e più sporco che si sia mai visto? Lei come Maurizio Lupi, Gasparri, la Gelmini e chissà quanti altri? Non è tradire questo? Non è autoconservazione della casta questo? Non è offendere l'intelligenza degli elettori?”.

 “E’ anche un modo per ottenere più visibilità. – ha aggiunto Casano a Imperia News – La presenza di qualcuno della nostra lista ci sarà sicuramente, se potrò andrò io stesso”.

Vivi la politica di Imperia in prima fila: ricevi le notizie di politica in tempo reale sul tuo telefono e segui le dirette facebook di ImperiaNews.it con i candidati. Informati QUI.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium