/ POLITICA

In Breve

martedì 23 luglio
lunedì 22 luglio

POLITICA | 23 maggio 2018, 15:06

Bordighera: in Arziglia non si possono svolgere attività di sensibilizzazione elettorale, il Partito Democratico chiede al sindaco di porvi rimedio

"E’ un principio elementare di democrazia che il Partito Democratico di Bordighera invoca sia rispettato a vantaggio di coloro che abitano e vivono su questo importante territorio della città affinché non si possa dire che siano dimenticati" - concludono dal PD.

Bordighera: in Arziglia non si possono svolgere attività di sensibilizzazione elettorale, il Partito Democratico chiede al sindaco di porvi rimedio

"Pare che non sia possibile svolgere iniziative di sensibilizzazione elettorali con banchetti pubblici nel territorio comunale di Arziglia, stando alle disposizioni comunali vigenti, poiché tale territorio non è stato da esse preso in considerazione, contrariamente alle altre zone cittadine (Sasso, Città Alta, Borghetto San Nicolò, Due strade)".

La denuncia arriva dal Partito Democratico di Bordighera che sul problema sottolinea:
"Abbiamo interpellato, ieri, il Sindaco affinché potesse porre rimedio alla disuguaglianza riservata ai cittadini che abitano in Arziglia affinché possano godere delle stesse prerogative di essere direttamente informati mediante iniziative ad hoc nel corso della campagna elettorale in corso, in quanto aventi stessi diritti che sono riconosciuti a tutti gli altri cittadini che vivono nei diversi territori che compongono il Comune".

"E’ un principio elementare di democrazia che il Partito Democratico di Bordighera invoca sia rispettato a vantaggio di coloro che abitano e vivono su questo importante territorio della città affinché non si possa dire che siano dimenticati" - concludono dal PD.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium