/ Attualità

Attualità | 23 maggio 2018, 19:01

Palermo: gli studenti ventimigliesi vincitori di 'Angeli custodi' oggi in Sicilia per la manifestazione contro le mafie

Della delegazione, accompagnata dalla Dirigente Scolastica e da alcuni docenti, fanno parte studenti provenienti dai due Istituti Comprensivi di Ventimiglia: Biancheri e Cavour.

Palermo: gli studenti ventimigliesi vincitori di 'Angeli custodi' oggi in Sicilia per la manifestazione contro le mafie

Il gruppo di studenti intemeli, vincitori del concorso Falcone "Angeli custodi", sono arrivati a Palermo con la Nave della Legalità ed hanno partecipato oggi alla manifestazione di 70.000 studenti contro le mafie.

Della delegazione, accompagnata dalla Dirigente Scolastica e da alcuni docenti, fanno parte studenti provenienti dai due Istituti Comprensivi di Ventimiglia: Biancheri e Cavour. "Ieri sera sulla Nave – ci raccontano i giovani ventimigliesi - eravamo insieme a mille ragazzi come noi e abbiamo seguito la conferenza di Valeria Fedeli, Ministro dell'Istruzione, e sentito la testimonianza di Tina, la vedova di Antonio Montinaro, e Claudia, la sorella di Emanuela Loi. Ascoltarle parlare dal vivo si sentiva il loro dolore. Stamattina siamo sbarcati a Palermo e quando si è aperto il portellone della nave al suono dell'inno d'Italia eravamo tutti molto commossi”.

I ragazzi si sono poi spostati in piazza Magione dove hanno svolto alcuni giochi. Quindi si sono recati presso l'Albero Borsellino, dove hanno appeso la loro bandiera di Libera. Dopo il pranzo è iniziato il corteo: “Abbiamo potuto conoscere tanti ragazzi di diverse città italiane ed ora siamo in pullman per tornare alla nave: "E' stato molto bello ascoltare i parenti delle vittime perchè il loro parlare andava sempre oltre il pregiudizio".

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium