/ ATTUALITÀ

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | martedì 22 maggio 2018, 19:01

Maggio, mese denso di impegni per la Scuola Forestale di Ormea: svolto il 'Cantiere forestale didattico'

Le classi, divise in gruppi, hanno lavorato sotto la sapiente guida di quattro Istruttori forestali dell’AIFOR.

Maggio, mese denso di impegni per la Scuola Forestale di Ormea: svolto il 'Cantiere forestale didattico'

In questo periodo il mondo della scuola sta cercando di migliorare l’apprendimento degli studenti favorendo nuove competenze e l’acquisizione di capacità utili nel mondo del lavoro. Gli istituti professionali, con la nuova riforma, a Settembre intraprenderanno un nuovo cammino formativo volto affrontare con successo le sfide per il futuro.

Da anni la Scuola Forestale di Ormea lavora proprio in questa direzione ampliando tempo e risorse dedicate all’acquisizione di competenze pratiche legate alle imprese agro-forestali. Una delle modalità individuate per l’acquisizione delle abilità in campo delle utilizzazioni forestali è il tradizionale “Cantiere  forestale didattico”. Il corso è organizzato dalla Scuola in collaborazione con AIFOR (Associazione Istruttori Forestali). Nella sesta adizione, anche quest’anno, le classi terze, da lunedì 14 Maggio a venerdì 18 Maggio si sono recate presso un cantiere di utilizzazione boschiva (quest’anno con sede presso il Colle del Quazzo - Comune di Garessio) per svolgere il corso sull’uso in sicurezza della motosega. Le classi, divise in gruppi, hanno lavorato sotto la sapiente guida di quattro Istruttori forestali dell’AIFOR.

“Durante il corso gli studenti, oltre alla conoscenza della motosega e del suo uso in sicurezza, si cimentano in tutte le fasi dell’utilizzazione forestale, dall’abbattimento all’esbosco con l’uso del verricello. Come già negli anni scorsi il rapporto che si è venuto a creare tra istruttori e studenti è davvero straordinario. Colgo l’occasione per ringraziare la nota azienda STIHL che anche quest’anno ha fornito gratuitamente attrezzature e dispositivi di protezione individuale” spiega il prof. Piero Bologna, ideatore e organizzatore del corso.

Nulla è casuale nella nostra scuola, i lavori in bosco e le competenze tecnico – pratiche rientrano in un’ampia progettualità d’istituto che spazia dall’alternanza scuola lavoro alla gestione dell’azienda agraria” conclude il Dirigente scolastico ormeese Antonella Germini.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore