/ Attualità

Attualità | 22 maggio 2018, 17:02

Donna di Antibes ritrova il suo Jack Russel a Bordighera: come ha fatto ad arrivare nella città delle palme?

Era stato adottato da una bimba di Bordighera, che l’aveva ribattezzata ‘Briciola’ ed alla quale si era affezionata.

Donna di Antibes ritrova il suo Jack Russel a Bordighera: come ha fatto ad arrivare nella città delle palme?

La commessa di una panetteria di Antibes, in Costa Azzurra, ha ritrovato il Jack Russel ‘Luna’, dopo due anni e mezzo, a Bordighera sulla riviera dei fiori.

Come scrive Nice Matin, Luna le era stata regalata da un amico e la donna, nel 2015, è rimasta vittima di un furto, durante il quale si è anche volatilizzato il cagnolino. La donna, durante una giornata di relax a Bordighera da alcuni amici, ha incontrato un veterinario al quale ha parlato della vicenda. E, visto che aveva il microchip, è riuscita a risalire a lui.

Era stato adottato da una bimba di Bordighera, che l’aveva ribattezzata ‘Briciola’ ed alla quale si era affezionata. Ora Luna è tornata dalla sua padrona ma, ovviamente ci si chiede come abbia fatto ad arrivare a Bordighera, dove è stata trovata.

Secondo la famiglia che l’ha raccolta, vagava sull’autostrada.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium