/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Libera su 3 lati: camera, sala, bagno, cucina con uscita in giardino. Terreno 13.000 mt bosco castagni e frutteto....

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

Parrot Bebop 2 con skycontroller, visore, 16 eliche di ricambio, un telaio nuovo due batterie di cui una maggiorata...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | lunedì 21 maggio 2018, 12:22

Impossibile prenotare una panoramica dentale agli ospedali di Imperia e Sanremo. La prima data disponibile il 3 agosto, ma solo a Bordighera

Dal call center ci è stato riferito che da Imperia le prenotazioni all’Asl venivano “dirottate” da un ambulatorio privato, con cui l'Asl ha una convenzione ma che da diverso tempo questo non avviene

Impossibile prenotare una panoramica dentale agli ospedali di Imperia e Sanremo. L’unico modo è recarsi all’ospedale Saint Charles di Bordighera dove la prima visita, prenotando oggi è disponibile il 3 agosto.

La segnalazione ci è arrivata da un lettore e abbiamo ottenuto conferma chiamando direttamente il numero verde per le prenotazioni messo a disposizione dall’Asl1 Imperiese (800 098 543), chiedendo informazioni sui tempi per effettuare l’esame, che consiste in un esame radiologico dell’arcata dentale. Sempre dal call center, ci è stato riferito che da Imperia le prenotazioni all’Asl venivano “dirottate” da un ambulatorio privato, ma che da diverso tempo questo non avviene.

So che è stata stipulata una convenzione con questo ambulatorio, ma temporaneamente è stata interrotta. Siamo in attesa di una nuova disponibilità che riprenderà a luglio”, spiega a Imperia News il direttore generale dell’Asl1 Marco Damonte Prioli. L’Asl era finita nel mirino nei mesi scorsi per quanto riguarda i tempi di attesa per le visite specialistiche. Si parlava di un anno per una colonscopia.

La rilevazione dei tempi è costantemente monitorata sul sito dell’azienda sanitaria locale. L’ultima risale al 20 maggio e aprendo il link si notano tempi decisamente elevati per una radiologia oncologica programmata. Si parla infatti di sei mesi agli ospedali di Imperia, Sanremo e Bordighera. Cento i giorni di attesa per un esame di endocrinologia a Sanremo e circa ottanta per esami cardiologici, sempre all’ospedale Borea. Circa due mesi i tempi per lo stesso esame a Imperia e Bordighera.

Quelli riportati sul sito – continua Damonte Prioli – sono tempi medi tra una visita urgente, ovvero che deve essere effettuata entro quarantotto ore, breve, ovvero dieci giorni, differita, trenta giorni per le prime visite e sessanta per le prestazioni strumentali, e programmata, che invece può essere effettuata in un arco di tempo più elevato. Si tratta per esempio di tempi per visite di controllo che possono essere effettuate anche a distanza di mesi. A ogni modo, presto online sarà disponibile il nuovo sistema di gestione dei tempi di attesa, che farà una distinzione tra i diversi codici di priorità”.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore