/ Politica

Politica | 19 maggio 2018, 07:21

Tunnel di Tenda: riunione del CIG a Nizza, Sindaci italiani esclusi dai lavori, Ioculano “Un trattamento inaccettabile”

“Era stata stabilita la partecipazione dei sindaci italiani - spiega Ioculano - ma non ci hanno fatto entrare, ci hanno lasciati fuori dal cancello e abbiamo parlato attraverso le sbarre con chi è venuto a comunicarcelo davanti alla Prefettura.”

Tunnel di Tenda: riunione del CIG a Nizza, Sindaci italiani esclusi dai lavori, Ioculano “Un trattamento inaccettabile”

“Ieri mattina ci siamo presentati davanti alla Prefettura di Nizza quando due signore ci hanno fermati dicendo che la riunione che avrebbe previsto la partecipazione di noi Sindaci italiani, sarebbe stata alle 16.” E’ quanto racconta il Sindaco di Ventimiglia Enrico Ioculano che, ieri mattina, è stato letteralmente lasciato alla porta a Nizza dopo essere stato convocato, con altri sindaci della val Roya, a prendere parte ai lavori del Cig Alpi del Sud. 

“Era stata stabilita la partecipazione dei sindaci italiani - continua - ma non ci hanno fatto entrare, ci hanno lasciati fuori dal cancello e abbiamo parlato attraverso le sbarre con chi è venuto a comunicarcelo davanti alla Prefettura.” 

Insieme a lui il Sindaco di Limone, quello di Roccavione e un rappresentante della giunta del Comune di Cuneo. “Ci hanno detto ‘voi non parteciperete, verrete auditi alle 16’ - continua Ioculano - un trattamento che per me non può esistere, né tanto meno essere accettabile.” 

Per questa ragione il primo cittadino della città di confine non ha atteso la riunione prevista per il pomeriggio: “Me ne sono andato - continua - perché ho trovato la cosa indegna. Chi è rimasto, inoltre, è stato ricevuto alle 5 e un quarto del pomeriggio e comunque non è servito a nulla. Trovo scarsi i contenuti e indecorosa la forma, non si può agire così anche perché eravamo stati convocati, il Sindaco di Cuneo aveva scritto tramite la Prefettura e ci era stato concesso di partecipare ai lavori.” 

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium