/ POLITICA

In Breve

mercoledì 17 ottobre
martedì 16 ottobre

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | mercoledì 16 maggio 2018, 13:31

Sanremo: palazzetto dello sport, entro dieci giorni riunione di Giunta per la scelta del progetto. Biancheri “Sarà un iter rapido”

In estate il passaggio in Consiglio Comunale. Oggi valutati i due progetti presentati a Palazzo Bellevue

La spianata di Pian di Poma dove sorgerà il palazzetto

La spianata di Pian di Poma dove sorgerà il palazzetto

È terminata poco prima delle 13.30 la riunione di maggioranza in programma questa mattina per discutere dell’ormai noto progetto per la costruzione del palazzetto dello sport a Pian di Poma.

Al vertice, oltre al Sindaco Alberto Biancheri, agli Assessori, ai rappresentanti dei gruppi di maggioranza, anche i rappresentanti della KG Project Srl e dello Studio legale Sacchi e Galbiati, i consulenti incaricati dal comune di analizzare i due progetti sotto i profili economico-finanziario, tecnico e giuridico. I consulenti, nell’ambito di una riunione proficua e positiva, hanno rappresentato al Sindaco e a tutta la maggioranza le differenze tecniche tra i due progetti proposti.
Sarà un iter rapido, è questa la notizia - ha dichiarato il Sindaco Alberto Biancheri al termine della riunione - stiamo lavorando da quasi due anni a questo grande progetto. Oggi è stata una riunione estremamente importante, una tappa di avvicinamento fondamentale a quello che sarà poi il pronunciamento della Giunta che avverrà nei prossimi giorni”.

E, proprio all'insegna della rapidità, sarà convocata entro 10 giorni la riunione di Giunta per la scelta del progetto definitivo e, entro luglio, sarà programmato il passaggio in Consiglio Comunale. In mezzo il passaggio in commissione consiliare.
Emergono pochi dettagli sui due progetti esposti oggi (uno della “CSS” e l'altro della “SICREA”), ma si tratta di piccole differenze che saranno valutate nei prossimi giorni, prima della riunione di Giunta.

Il progetto del palazzetto dello sport, del valore di 15 milioni di euro pagabili in 20 anni, scioglierebbe un nodo con il quale Sanremo convive ormai da decenni. Manca un polo per le tante società sportive della zona in cerca di una “casa”, un punto di riferimento per centinaia di atleti e di famiglia. Il progetto del Comune prevede la formula del leasing in costruendo, la collaborazione tra pubblico e provato tanto cara all’Amministrazione Biancheri e che permetterà a Palazzo Bellevue la realizzazione di progetti altrimenti impossibili per le casse comunali. 

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore