/ POLITICA

Spazio Annunci della tua città

Parrot Bebop 2 con skycontroller, visore, 16 eliche di ricambio, un telaio nuovo due batterie di cui una maggiorata...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | mercoledì 16 maggio 2018, 14:33

Imperia: il Coordinatore del Point ‘Con Claudio per Imperia’ ringrazia la squadra di volontari e candidati

Con un racconto e dà appuntamento per le iniziative future: "Noi crediamo in questi principi e faremo di tutto perché Imperia torni agli onori che merita: Pulita, Sicura, Prospera, Solidale, Viva!"

Carlo Scajola

Carlo Scajola, coordinatore del Point di Oneglia di ‘Con Claudio per Imperia’, informa dei principi fondanti pensati per la futura amministrazione di Imperia.

“Scrivo questo piccolo racconto quale tributo a tutti coloro che volontariamente si sono messi a disposizione per condividere un’idea di futuro che ci piace esemplificare in cinque grandi attività che hanno scandito il nostro piccolo lavoro e che saranno i principi fondanti della futura amministrazione di Imperia.

PULITA

Era il 7 aprile quando entrammo per la prima volta nel negozio abbandonato di via dell’Ospedale 11; le pareti erano ammuffite e profondamente segnate dall’umidità, il pavimento nero e il soffitto segnato da evidenti macchie di vecchie perdite d’acqua. Eravamo una decina... qualche amico di amici più o meno impegnati nella campagna elettorale che ci apprestavamo ad affrontare, tutti senza alcuna esperienza politica ma tutti accomunati dall’entusiasmo e dall’onore di poter sostenere il nostro Claudio.

Le presentazioni sono durate pochissimo e subito al lavoro, dovevamo rendere quel posto accogliente per l’inaugurazione, una settimana dopo.

PROSPERA

Il gruppo è aumentato velocemente, Melanie incinta arrivava tutte le mattine con il figlio di un anno, Enea e i rifornimenti di Focaccia per la merenda; Sabrina, dopo il lavoro, non sapendo dove lasciare le bimbe, Francesca e Sara, veniva con loro a rimboccarsi le maniche per ore ed ore. Fabrizio, dotato di grande fantasia creativa, arrivava anche lui con le bimbe, Nora e Nina; e ancora Daniela...con il suo sorriso e la sua costante voglia di fare....

SICURA

Eravamo tutti al sicuro: Sofia, la bimba più grande, assicurava un attento servizio di baby sitting e molti nonni, che passavano spesso a salutarci, si assicuravano sempre che tutto filasse liscio.

SOLIDALE

L’entusiasmo ci ha accompagnato fin da subito; ognuno contribuiva con ciò che sapeva fare e ognuno era pronto a sostenere gli altri nei momenti di bisogno. Francesco, impegnato con il suo point di Porto Maurizio, non lesinava aiuti materiali e filosofici! Paolo, dotato di tutto tranne che di manualità, è riuscito a svelare capacità da muratore inaspettate! Non eravamo esperti nelle ristrutturazioni e qualche lavoro, effettivamente, non era riuscito un granché bene ma... il marito di Sabrina, Riccardo, assistente di volo dell’Alitalia di base a Roma era bravo a rasare i muri... (certo da Roma non è facile) ma ci ha salvato: nei giorni di riposo ha trasformato le vecchie pareti in muri lisci...un successo inaspettato!
Finalmente abbiamo ultimato i lavori...tutti pronti a donare mobilio per la splendida causa comune .... Manuela, Piercarlo, Alessandro, Lucia ad arredare il locale mentre Christian ed io, col suo camioncino nuovo di zecca, facevamo i viaggi. Abbiamo così raggiunto il nostro primo obiettivo...il point era bello e lucente, pronto per accogliere tutti e non lasciare mai fuori nessuno.

VIVA

Ora siamo ormai da più di un mese al lavoro...esperti di point elettorale! Durante il percorso, si sono uniti a noi nuovi amici; Paula, Milvia, Marta, Mariagrazia, Maria Vittoria, Cristina, Federica: assicurano un punto di appoggio aperto tutti i giorni, mattina e pomeriggio...pronti ad ascoltare tutti i problemi, a conservarli e prenderne nota attentamente.

Il muro delle firme, idea di Piercarlo, ha riscosso grande successo e anche grazie a Beatrice, un’altra splendida bambina, è stato riempito delle firme di coloro che partecipano alla nostra grande idea di rinnovamento. Chiunque passi da noi è sempre benvenuto e Bianca non nega mai un bicchiere di vino a nessuno, quando è l'ora dell'aperitivo...
Ora abbiamo ampliato la nostra attività anche con il gazebo in via San Giovanni, tutti i mercoledì e sabato mattina, e grazie anche a tutti i candidati cerchiamo di diffondere il nostro spirito inclusivo e di condivisione.

Organizziamo anche incontri a tema, al venerdì, per approfondire argomenti cari alla cittadinanza e partecipati da coloro che hanno voglia di condividere la propria esperienza e proporre degli spunti importanti per la comunità. La settimana scorsa si è parlato, con le mamme della città, dei temi più cari a loro, cercando soluzioni condivise; questo venerdì si parlerà, invece, di iniziative culturali per la città di Imperia.

Noi crediamo in questi principi e faremo di tutto perché Imperia torni agli onori che merita: PULITA, SICURA, PROSPERA, SOLIDALE, VIVA!

RILANCIAMO IMPERIA. INSIEME
Carlo Scajola"

C.P.E.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore