/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Parrot Bebop 2 con skycontroller, visore, 16 eliche di ricambio, un telaio nuovo due batterie di cui una maggiorata...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | giovedì 26 aprile 2018, 10:02

Diano Marina: il Sindaco concede una proroga per l'avvio dei lavori di messa in sicurezza del muro di sostegno in via Purgatorio

La proroga è stata concessa al fine di recuperare le autorizzazioni necessarie per dare il via ai lavori

Il sopralluogo dell'amministrazione comunale e Rt (foto d'archivio)

Il Sindaco di Diano Marina Giacomo Chiappori concede la proroga di sessanta giorni, richiesta dall’Ing. Fabio Barbieri, alla realizzazione dei lavori di messa in sicurezza del muro di sostegno della linea ferroviaria dismessa nella zona a confine con via Purgatorio e largo Cambiaso, che collega Diano con la nuova stazione ferroviaria.

La proroga è stata concessa al fine di recuperare le autorizzazioni necessarie per dare il via ai lavori.

Considerato che nei mesi estivi a Diano Marina – si legge - si riversa un elevato numero di turisti e che pertanto risulta maggiormente necessario garantire l’incolumità pubblica e/o privata scongiurando ulteriori eventuali crolli del muro oggetto di Ordinanza e considerato altresì la necessità di poter fare usufruire all’utenza turistica dei posteggi auto adiacenti al muro oggetto di Ordinanza, il Sindaco concede la proroga di 60 GG. (SESSANTA GIORNI) dal termine stabilito con Ordinanza Sindacale n. 48 del 23/03/2018, per l’esecuzione di tutti gli interventi necessari di ripristino delle condizioni di sicurezza del muro ubicato nella zona a confine con Via F. Purgatorio incrocio Largo Cambiaso a Diano Marina, in corrispondenza della particella n. 1 F.1 Sez. Censuaria di Diano Marina oggetto dell’Ordinanza richiamata in premessa, e di effettuare ogni intervento idoneo al fine di prevenire ed eliminare le situazioni di pericolo per la privata e/o pubblica incolumità, previa acquisizione delle autorizzazioni eventualmente necessarie ai sensi della vigente normativa".

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore