/ CRONACA

Spazio Annunci della tua città

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | giovedì 19 aprile 2018, 17:58

Continua il contrasto al degrado urbano: ad Oneglia, Porto Maurizio e nella periferia di Imperia

Vie del centro cittadino e arterie periferiche, sono in questi giorni oggetto di particolare attenzione da parte degli Equipaggi della Squadra Volante.

Vie del centro cittadino e arterie periferiche, sono in questi giorni oggetto di particolare attenzione da parte degli Equipaggi della Squadra Volante. E’ di ieri mattina la denuncia in stato di libertà di tre cittadini extracomunitari, intercettati all’interno di un immobile privato in ristrutturazione.

I tre, tutti con precedenti penali per reati contro il patrimonio, si sono introdotti nell’appartamento di proprietà di un cittadino residente a Torino, scardinando la porta d’ingresso per poi dimorarvi sino all’arrivo degli Agenti. Condotti in Questura, sono stati deferiti alla autorità giudiziaria e raggiunti da altrettanti fogli di via obbligatori, a firma del Questore Capocasa. Per tre anni sarà inibito loro il ritorno  in città. Altrettanto ferma è stata la risposta al fenomeno del bivacco e del consumo di sostanze stupefacenti segnalato nelle aree più periferiche della città.

Un imperiese, infatti, è stato segnalato alla Prefettura poiché trovato in possesso di hashish. Il giovane, appartatosi a bordo della sua vettura in compagnia di due amici in una zona della città particolarmente isolata, ad un più approfondito controllo ha consegnato della sostanza stupefacente pronta per essere consumata. Pertanto, anche in ragione dei precedenti a suo carico, gli è stata ritirata la patente di guida e segnalato come assuntore di sostanze stupefacenti.

Ulteriori sopralluoghi sono stati effettuati nelle aree del centro dove, su segnalazione di alcuni residenti, sono state individuate strade, piazze e vicoli dove anche solo la scarsa illuminazione contribuisce ad aumentare, sensibilmente, il livello di insicurezza percepita. Le aree in questione, quindi, sono state segnalate al Comune con il quale la Polizia di Stato opera in costante e continua sinergia, per offrire alla cittadinanza una risposta efficace ed efficiente in termini di sicurezza urbana.

Redazione

Animus Loci:
tracce d'Europa nel cuore d'Italia

In diretta sul nostro quotidiano venerdì 25 maggio dalle ore 17. SCOPRI DI PIU'

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore