/ Attualità

Attualità | 18 aprile 2018, 13:50

Sinergia e fattiva collaborazione fra il Collegio dei Geometri di Imperia e l’Istituto Fermi CAT-Geometri di Ventimiglia: consegnato il contributo libri di 100 euro

Un'iniziativa si ripete per il secondo anno ed è già stata stanziata la somma per confermare lo stesso contributo a tutti gli iscritti in prima CAT-geometri del prossimo anno scolastico 2018/19

Sinergia e fattiva collaborazione fra il Collegio dei Geometri di Imperia e l’Istituto Fermi CAT-Geometri di Ventimiglia: consegnato il contributo libri di 100 euro

Nella tarda mattinata di ieri, martedì 17 aprile, presso l’Aula Magna dell’Istituto Fermi di Ventimiglia si è svolto un incontro fra i rappresentanti del Collegio dei Geometri di Imperia, la Dirigente Scolastica Dott.ssa Antonella Costanza, alcuni docenti del corso Geometri-CAT, gli studenti ed alcuni genitori della classe 1° G (corso CAT-Geometri) per sancire una fattiva ed interessante collaborazione fra la scuola ed il mondo del lavoro.

"Il Collegio dei Geometri di Imperia - si spiega nel comunicato - svolge ormai da parecchi anni numerose attività a sostegno della scuola: dalla divulgazione delle competenze e degli sblocchi professionali del corso CAT (sigla di Costruzioni, Ambiente e Territorio), alla partecipazione alle attività di orientamento nella scuola superiore di primo grado per accompagnare gli studenti in una scelta consapevole del loro percorso di studi, all’accoglienza degli studenti negli studi professionali dei tecnici degli iscritti all’ordine, fino ad arrivare alla erogazione concreta di fondi economici, cioè di un bonus di 100 euro per ogni alunno, come contributo per l’acquisto di libri di testo e materiale didattico.

Con l’occasione di questo incontro i rappresentanti del Collegio hanno portato le loro esperienze ai ragazzi che iniziano il loro percorso di studi al primo anno, la Dirigente Scolastica Dott.ssa Antonella Costanza  ha ascoltato i ragazzi ed i genitori, che hanno espresso le loro impressioni, le aspettative e anche le piccole difficoltà incontrate, come sempre accade quando si passa dalla scuola media alla scuola superiore.

Alla conclusione di questo reciproco scambio di idee è stato consegnato ai genitori presenti un assegno di 100 euro, pensato come contributo per l’acquisto di libri di testo e materiale didattico, mentre i genitori assenti alla riunione potranno recuperare il proprio assegno nei prossimi giorni presso la segreteria.

Questa iniziativa si ripete per il secondo anno ed è già stata stanziata la somma per confermare lo stesso contributo a tutti gli iscritti in prima CAT-geometri del prossimo anno scolastico 2018/19.

Con l’augurio reciproco di Collegio dei Geometri ed Istituto Fermi di continuare questa bella collaborazione si è conclusa la mattinata: l’appuntamento è per il prossimo anno, per rinnovare la consegna dei contributi".

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium