/ Attualità

Attualità | 18 aprile 2018, 18:32

La Provincia sempre alle prese con il portafogli 'vuoto': intanto le strade sono un colabrodo, proteste dalla Valle Argentina (Foto)

Buche, asfalto dissestato e gravi rischi per chi transita, sia in auto che in moto. In molti hanno chiesto un immediato intervento per ripristinare gli asfalti anche se, in relazione alla vastità del problema ed i costi elevati, chissà se e quanto il sedime potrà essere ripristinato.

La Provincia sempre alle prese con il portafogli 'vuoto': intanto le strade sono un colabrodo, proteste dalla Valle Argentina (Foto)

Da quando è iniziata l’opera di ‘smantellamento’ delle Province in tutta Italia, gli enti pubblici provinciali sono sempre più in difficoltà sul piano economico.

Una volta arrivavano contributi a pioggia da Roma mentre ora soldi non ce ne sono più ed i problemi di manutenzione si vedono. Uno dei tanti ci arriva dalla Valle Argentina, dove i residenti segnalano gravi danni all’asfalto della Strada Provinciale 548 che, da Taggia porta fino a Triora.

Buche, asfalto dissestato e gravi rischi per chi transita, sia in auto che in moto. In molti hanno chiesto un immediato intervento per ripristinare gli asfalti anche se, in relazione alla vastità del problema ed i costi elevati, chissà se e quanto il sedime potrà essere ripristinato.

Servono interventi importanti ovunque, non solo in Valle Argentina ma, purtroppo, la Provincia deve fare i conti con le casse perennemente vuote. Da Roma si è voluto cancellare gli enti provinciali ma ora, chi deve provvedere ai finanziamenti di lavori di questo genere?

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium