/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | 24 marzo 2018, 07:14

Sanremo: raccolta differenziata al 60% in un anno e mezzo di ‘porta a porta’, Biancheri “Sono fiero della mia città e dei miei concittadini”

I dati premiano il Comune di Sanremo e il servizio di Amaie Energia dopo le iniziali resistenze della cittadinanza

Alberto Biancheri, Sindaco di Sanremo

Alberto Biancheri, Sindaco di Sanremo

Il ‘mugugno’ è sport comune di zona e i dati sono l’unico strumento per lasciarlo alle spalle. Sanremo ha raggiunto il 60% di raccolta differenziata a solo un anno e mezzo dall’entrata in vigore del servizio di raccolta ‘porta a porta’.

Il dato è stato annunciato e commentato questa mattina dal Sindaco Alberto Biancheri durante la conferenza stampa per la presentazione del bilancio di Amaie Energia, la società che gestisce, tra gli altri, anche la raccolta rifiuti.

Ci sono state delle difficoltà, quando si chiede alla gente di cambiare ci sono e sono molto fiero della mia città e dei miei concittadini per come hanno affrontato questa sorta di imposizione – ha commentato il primo cittadino matuziano – abbiamo fatto delle scelte che ci hanno portato al 60% di differenziata nell’arco di un anno e mezzo”.

“Non sono ancora stati risolti tutti i problemi – ha aggiunto Biancheri – ci sono in atto delle riunioni per chiedere di intervenire con piccole modifiche al servizio, per migliorarlo. Non vuol dire che le cose non vanno bene, ma ci sono aspetti da migliorare in un servizio che è appena nato”.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium