/ Economia

Economia | 19 marzo 2018, 16:37

L’ecletticità dell’arredamento 2018: dai colori navy alle forme geometriche

Dai colori alle varie tendenze in fatto di mobilio, oggi scorreremo una lista di tutti i trend di quest’anno.

L’ecletticità dell’arredamento 2018: dai colori navy alle forme geometriche

L’arredamento 2018 sarà molto eclettico: dai colori navy alle forme geometriche, chiunque desidererà rinnovare i propri ambienti domestici dovrà fare i conti con uno stile brillante e particolare. È un'interessante occasione per allargare la propria prospettiva e per plasmare la propria casa con un affascinante mix di elementi diversi. Dai colori alle varie tendenze in fatto di mobilio, oggi scorreremo una lista di tutti i trend di quest’anno.

 

Le cromie più in voga: dal viola al blu navy

 

Il viola sarà il grande protagonista degli spazi domestici in questo 2018: dopo l’anno di gloria toccato al greenery, quest’anno sarà il violet il re dei colori Pantone, non solo in quanto a moda. Insieme al viola, un’altra cromia entusiasmante e perfetta per la zona living sarà il blu navy: elemento proprio di molti degli stili nordici, entrerà nelle nostre case e lo farà come sempre accompagnato dal bianco. Poi troveremo altri colori molto in voga quest’anno: basti pensare al rosso borgogna dei velluti, un tocco di vintage in ambienti votati alla modernità e all’industrial. Anche il verde sarà molto prezioso, non in tonalità greenery ma intenso.

 

Arredo 2018: il regno delle forme geometriche

 

Le forme geometriche abbiamo imparato a conoscerle già da un po': merito dello stile minimal, che qualche tempo abbellisce molte delle case italiane. Il 2018, in tal senso, si rivela un anno in cui questo stile troverà la sua massima espressione e la geometria sarà un elemento d'arredo fondamentale per le nostre abitazioni. Ciò vale sia per i complementi come i tavolini e le lampade, sia per le pareti: qui la carta da parati fornirà un’occasione unica per aggiungere texture e disegni di questo tipo, specialmente se abbinata a un tappeto ad hoc.

 

Tendenze e poltrone: le novità del 2018

 

Non solo geometria: la casa, come anticipato nel discorso introduttivo, presenterà un mix di stili davvero eclettico. Le poltrone dimostrano tutto questo: le tendenze ci dicono, infatti, che andrà di moda lo stile curvy, insieme ad altre declinazioni molto affascinanti. Ad esempio lo stile francese verrà declinato in chiave più moderna, insieme allo stile a sacco e a quelle a scultura o imbottite. Molti di questi modelli di poltrone sono reperibili anche online, dato che basta visitare siti di arredamento come Duzzle.it, ricchi di opzioni belle e alla moda.

 

La presenza di elementi verdi in casa

 

Il verde è già stato citato oggi: se da un lato i colori dell’arredo preferiranno altre cromie, dall’altro le piante diventeranno sempre più spesso una componente indispensabile per la casa. Siano esse vere o finte, ciò che conta è la loro presenza: necessaria per abbellire e arricchire gli spazi domestici, dalle piantine in vaso per mobili e scrivanie, fino alle piante più vive e imponenti. La natura diventa essa stessa un complemento d’arredo, sempre nel nome dell’abbondanza.

 

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium