/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | 16 marzo 2018, 10:35

Sanremo: oggi pomeriggio al Palafiori appuntamento con la conferenza dello scrittore Enrico Testa

Testa è professore ordinario di Storia della lingua italiana all'Università di Genova dove insegna dal 2000. In passato è stato ricercatore all'Università per Stranieri di Siena (dal 1991 al 1998), per poi diventare prima professore associato e dal 2005 professore ordinario nel capoluogo ligure.

Sanremo: oggi pomeriggio al Palafiori appuntamento con la conferenza dello scrittore Enrico Testa

Lo scrittore, e docente, Enrico Testa è ospite oggi alla Sala Ranuncolo del Palafiori dove, alle 16.30, terrà una conferenza con ingresso libero a tutti. Testa è professore ordinario di Storia della lingua italiana all'Università di Genova dove insegna dal 2000. In passato è stato ricercatore all'Università per Stranieri di Siena (dal 1991 al 1998), per poi diventare prima professore associato e dal 2005 professore ordinario nel capoluogo ligure.

Ha scritto sulla novella del XV e del XVI secolo, sul romanzo Otto-Novecentesco e sulla poesia del '900. E' un grande conoscitore di Eugenio Montale, Giorgio Caproni, Alberto Vigevani ed Edoardo Sanguineti. Ha anche curato un'antologia della poesia italiana del secondo Novecento. Apprezzato traduttore dall'inglese è stato visiting professor all'Università di Aarhus in Danimarca e membro della commissione dei dottorati di ricerca presso l'Università Sorbonne Nouvelle di Parigi.

Fra le sue opere, Le faticose attese, Genova: San Marco dei Giustiniani, 1988; In controtempo, Torino: Einaudi, 1994; La sostituzione, Torino: Einaudi, 2001; Pasqua di neve, Torino: Einaudi, 2008; Ablativo, Torino: Einaudi, 2013 (Premio Viareggio-Rèpaci, 2013); Il libro di poesia. Tipologie e analisi macrotestuali, Genova: Il Melangolo, 1983; Simulazione di parlato. Fenomeni dell'oralità nelle novelle del Quattro-Cinquecento, Firenze: Accademia della Crusca, 1991; Lo stile semplice. Discorso e romanzo, Torino: Einaudi, 1997; Per interposta persona. Lingua e poesia nel secondo Novecento, Roma: Bulzoni 1999; Montale, Torino: Einaudi 2000; Eroi e figuranti. Il personaggio nel romanzo, Torino: Einaudi, 2009; Una costanza sfigurata. Lo statuto del soggetto nella poesia di Sanguineti, Novara: Interlinea, 2012; L'italiano nascosto. Una storia linguistica e culturale, Torino: Einaudi 2014.

La rassegna letteraria è organizzata dall’istituto Ruffini-Aicardi di Arma di Taggia, con impegnati in prima persona il dirigente Giuseppe Monticone e il professor Antonio Panizzi, coadiuvati da Manuela Ormea, Ilaria Cadirola e Lucia Jacona. E' riconosciuta ai fini dell’aggiornamento richiesto dal Miur ai docenti. Coloro che ne faranno richiesta otterranno la certificazione della loro presenza.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium