/ Cronaca

Cronaca | 15 marzo 2018, 07:41

Sanremo: le radici dei pini di via Padre Semeria continuano a creare problemi, donna caduta ieri sul marciapiede (Foto)

Situazione ai minimi termini da decenni per una strada mal pensata dall'edilizia degli anni '60 e '70.

Sanremo: le radici dei pini di via Padre Semeria continuano a creare problemi, donna caduta ieri sul marciapiede (Foto)

Ancora una volta un anziano ‘vittima’ di via Padre Semeria e le radici dei pini che da decenni sono croce e delizia della strada che porta dall’uscita della A10 all’Aurelia e funge da ingresso a Sanremo.

Dei problemi che vengono creati dai pini in via Padre Semeria si parla da 50 anni ma, nonostante la volontà di molte amministrazioni di rimuovere le piante e sostituirle con altre meno invasive, tutto è sempre rimasto come alle origini, con costi elevatissimi per il ripristino di asfalti e marciapiedi e rischi per i mezzi in transito e per i pedoni. Una strada, via Padre Semeria, che negli anni ’60 e ’70 ha visto il proliferare edilizio che, come in molte altre strade di Sanremo, non ha mai pensato al futuro. Una via che vede solo una corsia per senso di marcia, senza una sede di parcheggio e con un marciapiede esiguo e pericoloso.

L’ultimo incidente è avvenuto ieri, con una donna che è inciampata nel ciottolato totalmente rialzato e divelto dalle radici. La donna è stata soccorsa e portata in ospedale. Per fortuna si è trattato di lievi ferite, ma la situazione è sempre pericolosa. Eppure, qualche anno fa, il Comune riuscì a rimuovere un altro grave pericolo che era causato dagli stessi pini. Quelli che erano presenti in via Barabino, ora ‘liberata’ dalle radici e dai danni provocati all’asfalto. Forse i molti contrari allo stesso intervento in via Padre Semeria dovrebbero farsi un giro in via Barabino per capire come sia migliorata, senza deturpare il verde, che è stato sostituto.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium