/ CRONACA

Che tempo fa

Cerca nel web

CRONACA | 15 marzo 2018, 18:13

Carabinieri di Sanremo "arrestano" un cane per "spaccio di crocchette". Il loro comportamento sarà giudicato dall'Arma

Nel frattempo continuano ad arrivare attestati di stima nei confronti dei due militari sui social e, sembrerebbe anche al comando provinciale dei Carabinieri

Carabinieri di Sanremo "arrestano" un cane per "spaccio di crocchette". Il loro comportamento sarà giudicato dall'Arma

Saranno giudicati dall’Arma dei Carabinieri, i due militari di Sanremo che nei giorni scorsi hanno realizzato un video mentre si trovavano nell’auto di servizio dopo aver recuperato un cane, Spadino, che era scappato dal giardino di casa. (Leggi QUI). 

Il filmato era stato in seguito divulgato su internet, dove è diventato virale e molto apprezzato dal web per la simpatia e il volto umano mostrato dai due carabinieri, che hanno “arrestato” Spadino per “spaccio di crocchette”. Il comportamento dei due avrebbe però violato le regole, pur non avendo recato danno di immagine all’Arma, e per questo saranno giudicati dai loro superiori.

Nel frattempo continuano ad arrivare gli attestati di stima nei loro confronti, l’ultimo questa mattina da Piera Rosati, Presidente LNDC Animal Protection, che ha scritto al comando dei Carabinieri per sottolineare che i due carabinieri “andrebbero presi ad esempio anziché sanzionati”. (Leggi QUI)

Quello di Piera Rosati non è l’unico attestato di stima nei confronti dei due carabinieri, altri ne sono arrivati nei giorni scorsi sui social e, sembrerebbe anche al comando provinciale dei Carabinieri. I due, se puniti, potrebbero cavarsela con un richiamo.

IL VIDEO


Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium