/ EVENTI

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | mercoledì 14 marzo 2018, 15:31

Conto alla rovescia per la 'Milano-Sanremo': il parere di Mario Cattaneo "Favoriti? Sagan e un Kwiatkowski in forma"

Il Presidente della Sanremese Ciclismo a tutto tondo sulla sentita gara di sabato giunta all'edizione numero 109.

Sabato andrà in scena l'evento più importante per la città dei fiori. Infatti si correrà l'edizione numero 109 della Classicissima di Primavera, quella Milano-Sanremo che ogni corridore al mondo vorrebbe mettere nella propria bacheca personale. Una gara affascinante, storica e ricca di insidie, visto anche il tortuoso percorso soprattutto nell'ultima parte con la discesa del Poggio e l'arrivo tra velocisti che farà come ogni edizione la differenza in Via Roma. A regalare un parere su questa competizione, a livello turistico competizione importante per la città, è Mario Cattaneo, Presidente della Sanremese Ciclismo.

Presidente Cattaneo sabato c'è la Milano-Sanremo: chi vede favorito per questa edizione? "I favoriti sono abbastanza numerosi, quindi fare un pronostico non è semplice: su tutti posso indicare Sagan e Kwiatkowski che ha vinto la Tirreno, è in ottima forma e l'anno scorso ha vinto questa proprio questa gara. La Milano-Sanremo è una corsa facile, ma allo stesso tempo è anche molto facile perderla".

Una competizione a livello mondiale molto sentita ed importante: quali sono le aspettative per la città? "A livello mondiale è la manifestazione più importante e l'anno scorso è stata trasmessa in 20 Paesi del Mondo l'anno scorso, facendo capire che la visibilità per la città di Sanremo è alta. Voglio sottolineare che la Milano-Sanremo più che una manifestazione sportiva è una manifestazione turistica. Voglio partire da questi valori, perchè a volte tanti se ne dimenticano". 

Capitolo Tour de France: c'è possibilità di vederlo nella città dei fiori? "Il Tour de France a Sanremo? Parte da Nizza e quest'anno sarebbe stato ideale per vederlo nella nostra città, ma purtroppo dobbiamo metterci in coda: vedo che la cosa sia molto difficile da realizzare".

Il Presidente della Sanremese Ciclismo sarà presente ad un evento importante: "Sabato mattina viene inaugurato un tratto di ciclabile a Sanremo alle ore 11.30, dal Monumenti dei Caduti di Nassirya, scopriremo una targa intitolata alla Sanremese Ciclismo con la prima Milano-Sanremo del 1907 alla presenza del Sindaco".

E intanto, come ogni anno arrivano le ordinanze di divieto per garantire l’organizzazione e la sicurezza della gara. Sarà vietato il transito e la sosta in corso Mombello superiore (lato ponente e lato levante - corsia di ponente), dalle 8 di domani (mercoledì) alle 11 di domenica prossima e comunque fino a completo smontaggio delle strutture. Corso Mombello superiore (lato corsia levante) sarà transitabile soltanto con direzione mare-monte mentre la corsia di levante sarà vietata al transito dalle 12 di venerdì alle 11 di domenica (comunque fino a completo smontaggio delle strutture).

La parte inferiore di corso Mombello, invece, sarà vietata al transito dalle 12 di venerdì alle 23 di sabato sera, per garantire le aree riservate alle strutture e ai mezzi necessari per l’allestimento dell’arrivo della corsa. I titolari di posto auto sono derogati al divieto di transito fino alle 23 di sabato, circolando a passo d’uomo e comunque in modo da non arrecare pericoli.

In via Feraldi verrà istituito il senso unico di marcia, con direzione mare-monte, dalle 8 di domani (mercoledì) alle 12 di venerdì mentre sarà vietato il transito, dalle 12 di venerdì alle 11 di domenica prossima (e comunque fino a completo smontaggio delle strutture).

Sabato prossimo sarà modificata la circolazione stradale in questo modo:
- in via Roma dalle 00.00 fino al termine del montaggio delle strutture per l’arrivo, con il divieto di transito a tutti i veicoli. I veicoli provenienti da ponente e diretti a levante potranno transitare in via Nino Bixio mentre, in senso contrario potranno transitare sulla zona portuale (da sottopasso Croce Rossa a piazzale Carlo Dapporto). Sempre in via Roma, dalle 5 e fino al termine dello smontaggio delle transenne, verrà instaurato il divieto di sosta, con rimozione forzata, a tutti i veicoli per il montaggio e lo smontaggio transenne. In via Roma e nelle traverse che si immettono sulla stessa via del’arrivano che dovranno essere transennate per ragioni di sicurezza, è previsto il divieto di transito dalle 10 fino a che non sarà possibile ripristinare il traffico dopo l’arrivo della gara.

Stesso divieto di transito in corso Mombello inferiore (carreggiata di levante), dalle 00.00 alle 23 e comunque fino a termine smontaggio strutture; in corso Imperatrice (dall’Hotel Lolli all’ingresso dell’Hotel Royal) divieto di sosta con rimozione forzata, dalle 6 alle 24. Divieto di transito e sosta in via Adolfo Rava e sulla carreggiata a monte di lungomare Italo Calvino (rientranze), dalle 6 alle 20. Il Lungomare Italo Calvino verrà utilizzato come strada di scorrimento e di emergenza fino al normale ripristino della circolazione ordinaria.

Previsto il divieto di sosta, con rimozione forzata a tutti i veicoli, dalle 6 alle 18, su ambo i lati di: Via Duca d'Aosta, Via Grossi Bianchi, parte iniziale di Via Firenze, Piazza Libertà, Via Val d'Olivi, Corso Cavallotti, Rondò Garibaldi, Via Fiume, Corso O. Raimondo, Via N. Bixio, Via Gioberti, Via Carli Inferiore, Giardini Vittorio Veneto, Largo Nuvoloni. Prevista la sospensione temporanea della circolazione, dalle 13 a fine ed avvenuto transito della corsa su: lungomare Italo Calvino (carreggiata a monte); via Nino Bixio comprese le traverse; dalle 15 alle 17 (e comunque fino a che non sia possibile ripristinare il traffico dopo l’arrivo della gara) in: corso Cavallotti, rondò Garibaldi, via Fiume e corso Orazio Raimondo e nelle relative traverse.

servizi pubblici di linea, dalle 10 di sabato e fino al ripristino delle corse regolari, faranno capolinea su corso Imperatrice. E’ prevista anche la sospensione temporanea della circolazione per tutte le categorie di utenti, dalle 14 a fine corsa di sabato (e comunque fino ad avvenuto transito della corsa), nei tratti di via Duca d'Aosta, piazza Libertà, via Grossi Bianchi e via Val d'Olivi della frazione di Poggio e su tutte le traverse che vi si immettono.

(Sotto le ordinanza scaricabili)

Files:
 Ordinanza Milano-Sanremo 2018 - Generale (109 kB)
 Ordinanza Milano-Sanremo 2018 - corso Mombello (93 kB)
 Ordinanza Milano-Sanremo 2018 - Poggio (80 kB)

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore