/ POLITICA

POLITICA | giovedì 08 marzo 2018, 18:59

Ventimiglia: rinnovata per il prossimo triennio la convenzione con l’Istituto Internazionale di Studi Liguri per la gestione del Museo Civico Archeologico G.Rossi

Con il rinnovo della convenzione, il Comune intende proseguire la collaborazione con l’Istituto Internazionale di Studi Liguri per la promozione e la valorizzazione dell’importante polo museale rappresentato dal Museo Civico “Girolamo Rossi”.

Ventimiglia: rinnovata per il prossimo triennio la convenzione con l’Istituto Internazionale di Studi Liguri per la gestione del Museo Civico Archeologico G.Rossi

E’ stata rinnovata dalla Giunta comunale di Ventimiglia la convenzione con l’Isituto Internazionale di Studi Liguri per la gestione del Museo Civico Archeologico ‘G.Rossi’, per il prossimo triennio 2018 - 2010, con una spesa complessiva di 42 mila euro. 

L’Istituto Internazionale di Studi Liguri ha curato la costituzione, la direzione e la gestione del Museo Civico ‘G.Rossi’ dal 1938 e raccoglie l’adesione di studiosi e persone di cultura interessate allo studio e alla valorizzazione della storia, dell’archeologia, dei monumenti e delle tradizioni regionali dell’area nord - occidentale del Mediterraneo e opera in stretta collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici, la Soprintendenza ai Beni Architettonici e per il Paesaggio, nonché la Soprintendenza per i Beni Artistici, Storici ed Etnoantropologici della Liguria. 

Con il rinnovo della convenzione, il Comune intende proseguire la collaborazione con l’Istituto Internazionale di Studi Liguri per la promozione e la valorizzazione dell’importante polo museale rappresentato dal Museo Civico “Girolamo Rossi” e in generale della cultura intemelia, anche attraverso il progetto SiMuVe e l’interazione con il Polo Museale della Liguria. 

Simona Della Croce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore