/ EVENTI

| venerdì 23 febbraio 2018, 15:48

Imperia: 2° appuntamento delle ‘Giornate della salute’ con Lions Club La Torre, Comitato San Giovanni e e la Croce Rossa

In piazza San Giovanni saranno posizionati il camper ad uso “studio medico” e la tenda “ospitalità” gentilmente concessa dalla delegazione cittadina della Croce Rossa Italiana.

Imperia: 2° appuntamento delle ‘Giornate della salute’ con Lions Club La Torre, Comitato San Giovanni e e la Croce Rossa

Domani mattina, dalle 9 alle 12,30 piazza San Giovanni (nel centro storico di Oneglia) ospiterà la 2° giornata dell’iniziativa ‘Giornate della Salute, prevenire è meglio’, promossa ed organizzata dai soci del Lions Club La Torre di Imperia.

Specialisti del settore e personale qualificato effettueranno visite gratuite a favore della popolazione locale sul delicato problema della ‘prevenzione della sordità, controllo dell’udito’. Dicono i promotori dell’iniziativa: “L’azione di sensibilizzazione verso la cura della propria salute corporea e mentale e lo slogan ‘prevenire è meglio’ rappresentano due aspetti molto importanti ed attuali , soprattutto in relazione al fatto che l’età media della vita della popolazione, in questi ultimi anni, si è parecchio allungata. Si tratta di una patologia  che da sempre colpisce le persone anziane : la ricerca scientifica, la tecnologia e la prevenzione, insieme, ci offrono la possibilità e l’opportunità di offrire e garantire ad un numero sempre maggiore di persone, una vecchiaia il più possibile serena e piacevole”.

Anche in questa occasione, il Comitato san Giovanni e Tradizioni Onegliesi, a fianco e sostegno dell’iniziativa, offrirà a tutti coloro che fossero interessati ad accogliere l’invito degli amici del Lions Club La Torre, un buono per consumare gratuitamente in occasione della prossima festa di San Giovanni 2018 uno dei piatti principi della ristorazione della “ mediterraneacucina “, il minestrone all’onegliese.

In piazza San Giovanni saranno posizionati il camper ad uso “studio medico” e la tenda “ospitalità” gentilmente concessa dalla delegazione cittadina della  Croce Rossa Italiana.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore