/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | 20 febbraio 2018, 18:12

Elezioni 2018: i consiglieri Savioli e Palma smentiscono il direttivo di "Obiettivo Imperia". "Nessun appoggio alla candidatura di Claudio Scajola"

Solo alcune ore fa il direttivo salutava con piacere l'annunciata discesa in campo dell'ex Ministro. Nel pomeriggio però la smentita "Lavoriamo sui programmi e non sulle candidature"

Elezioni 2018: i consiglieri Savioli e Palma smentiscono il direttivo di "Obiettivo Imperia". "Nessun appoggio alla candidatura di Claudio Scajola"

La campagna elettorale per le elezioni comunali di Imperia non è ancora iniziata, eppure bisogna già registrare la prima “spaccatura” all’interno di un movimento che si candida alla guida della città. Parliamo di “Obiettivo Imperia”, il cui direttivo alcune ore fa aveva inviato un comunicato a sostegno dell’annunciata candidatura a Sindaco di Claudio Scajola.

Obiettivo Imperia – scriveva il direttivo - nel silenzio assordante delle segreterie dei partiti, saluta con piacere e come una nota positiva la notizia che l’onorevole Scajola, persona di indubbia competenza, si sia reso disponibile a candidarsi per la poltrona di primo cittadino, confidando che possa finalmente smuovere le acque nello schieramento di centro destra e le sue componenti moderate”.

Nel pomeriggio è arrivata la nota di smentita sull’appoggio a Scajola da parte dei consiglieri comunali di “Per Imperia” Alessandro Savioli e Susanna Palma, entrambi parte di “Obiettivo Imperia”.

Visto quanto emerso dai comunicati usciti su diversi giornali online relativi a Obiettivo Imperia – scrivono - i consiglieri Savioli e Palma precisano che Obiettivo Imperia non ha mai deciso di appoggiare la candidatura di Claudio Scajola come  di nessun altro candidato. Obiettivo Imperia è e deve rimanere un gruppo civico indipendente formato da diversi amici e amiche moderate di centro e centrodestra che stanno lavorando per programmare il futuro amministrativo della città di Imperia. Stiamo da tempo organizzando molteplici tavoli tematici con varie realtà cittadine. È corretto chiarire che tale progetto ha obiettivo di lavorare su programmi e non ancora sulle candidature... verranno solo in seguito valutate le migliori nell'ambito di una coalizione di centro – centrodestra”.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium