/ CRONACA

CRONACA | 20 febbraio 2018, 13:02

Imperia: a processo dipendente comunale accusato di truffa per non aver timbrato il cartellino

Un caso simile a quello che ha riguardato decine di dipendenti del Comune di Sanremo.

Imperia: a processo dipendente comunale accusato di truffa per non aver timbrato il cartellino

Si è aperto ieri mattina il processo nei confronti di A.C. un ex dipendente del Comune di Imperia, accusato di truffa per non aver timbrato il cartellino all'uscita da lavoro. 

Un caso simile a quello che ha riguardato decine di dipendenti del Comune di Sanremo. L'uomo, 60 anni, è difeso dall'avvocato Renato Giannelli. L'accusa è sostenuta dal Pubblico Ministero Alessandro Bogliolo.

Il processo è stato rinviato al prossimo 19 novembre. Il Comune di Imperia si è costituito parte civile affidando l'incarico all'avvocato Stefania Uva.

Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium