/ POLITICA

In Breve

mercoledì 26 settembre
martedì 25 settembre

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | lunedì 19 febbraio 2018, 22:42

Tour del candidato Massimiliano Iacobucci oggi a Taggia, Pontedecimo, Genova, Pietra Ligure

“Questa mattina ho incontrato i commercianti e gli ambulanti di arma di Taggia visitando il mercato del lunedì, conoscere direttamente dagli operatori i loro problemi e garantire l’impegno di Fratelli D’italia è il mio personale a favore dei piccoli commercianti e degli ambulanti”.

A Taggia, Pontedecimo, Genova, Pietra Ligure Massimiliano Iacobucci: “Noi gli unici a contatto con i cittadini per conoscere le realtà di ognuno!” Continua il tour elettorale di Massimiliano Iacobucci candidato di Fratelli D’Italia alla Camera dei Deputati: “Questa mattina ho incontrato i commercianti e gli ambulanti di arma di Taggia visitando il mercato del lunedì, conoscere direttamente dagli operatori i loro problemi e garantire l’impegno di Fratelli D’italia è il mio personale a favore dei piccoli commercianti e degli ambulanti”.

La giornata è proseguita con l’incontro dei commercianti di Pontedecimo a Genova che hanno accolto Iacobucci con molto calore riconoscendo il suo impegno per la categoria. Nel tardo pomeriggio il candidato Iacobucci si è trasferito nel centro genovese, dove ha incontrato un nutrito gruppo di professionisti locali con i quali si è intrattenuto unitamente ai candidati Balleari, Opicelli, Vacalebre e il  consigliere regionale Matteo Rosso. Sui temi della politica nazionale e sul programma elettorale di Fratelli d’Italia.

La giornata si è poi conclusa a Pietra Ligure dove il candidato Iacobucci ha incontrato un folto gruppo di amici e simpatizzanti  presso la sala riunioni delle Ferrovie dello Stato: “Il mio impegno per la Liguria – termina Iacobucci - consiste nel voler difendere strenuamente la nostra economia, i nostri commercianti, i nostri balneari, i nostri disoccupati dicendo basta a abusivi e clandestini e garantendo il massimo impegno per la nostra terra di Liguria”.

C.S.E.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore