/ CRONACA

CRONACA | 18 febbraio 2018, 07:40

Taggia: botte al nuovo fidanzato della ex, denunciato 34enne già noto per essere stato colpito da due colpi di fucile l’anno scorso

Trenta giorni di prognosi per la vittima che ha riportato una frattura alla mascella

Alessio Barillari, 34 anni

Alessio Barillari, 34 anni

Torna agli onori delle cronache il 34enne di Taggia Alessio Barillari, noto per essere stato colpito da due colpi di fucile l’anno scorso per una disputa legata a questioni amorose.

Anche questa volta al centro della vicenda c’è sempre una donna. Come scrivono oggi La Stampa e Il Secolo, intorno alla mezzanotte Alessio Barillari si è presentato sotto casa della ex per ‘confrontarsi’ con il suo nuovo fidanzato. Dalle parole si è passati subito ai fatti e il 34enne ha colpito il rivale a calci e pungi procurandogli una frattura alla mascella e altri danni che gli sono valsi 30 giorni di prognosi.

I Carabinieri della locale stazione hanno quindi provveduto a rintracciarlo e a denunciarlo per lesioni gravi. Inoltre dovrà rispondere anche per non aver rispettato l’obbligo di dimora che gli impone di rimanere in casa a partire dalle 22.

Nella vicenda dei due colpi di fucile, Barillari venne raggiunto dagli spari di Antony Placido, 27enne della zona, che poco prima aveva schiaffeggiato sempre per questioni sentimentali.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium