/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | mercoledì 14 febbraio 2018, 11:14

Ventimiglia: smantellamento dell'autoporto, il pensiero del Consigliere comunale Carlo Iachino

"Sarebbe opportuno che la Giunta cominciasse a muoversi da subito e con una precisa visione se non vogliamo perdere un'interessante occasione”.

Ventimiglia: smantellamento dell'autoporto, il pensiero del Consigliere comunale Carlo Iachino

“Dunque ci siamo, l'autoporto sarà smantellato. Come si trasformerà quell'area? Il nostro auspicio ed esortazione all'amministrazione comunale è di concordare con l'Anas un utilizzo che torni utile alla città più che alla società autostrade”.

Interviene in questo modo Carlo Iachino, Consigliere Comunale di ‘Progetto Ventimiglia’, in relazione allo smantellamento dell’autoporto frontaliero. “L'ipotesi di realizzarvi un nuovo grande commissariato centrale di Polizia sarebbe ottimale per Ventimiglia – prosegue - libererebbe l'ala nord del palazzo municipale innanzitutto, permettendo di trasferirvi il comando dei vigili e gli uffici oggi presso l'ex-tribunale, così come restituirebbe la caserma di Via Bligny, che ben potrebbe ospitare la Croce Verde consentendo la riqualificazione e pedonalizzazione di quella piazza facendone un piccolo gradevole salotto in piena continuità con la Via Hanbury”.

“E gli edifici liberati da quelle strutture amministrative cittadine ben potrebbero prestarsi a vari utilizzi – termina Iachino - da quello culturale, allo scolastico o perché no, residenziale. Sarebbe opportuno che la Giunta cominciasse a muoversi da subito e con una precisa visione se non vogliamo perdere un'interessante occasione”.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore