/ POLITICA

Che tempo fa

Cerca nel web

POLITICA | martedì 13 febbraio 2018, 14:12

Vallecrosia: colonia felina protetta di via Angeli Custodi, la risposta dell'assessore Monica Barra

"Mi stupisce come amministratori navigati non conoscano le regole base per una buona amministrazione o sarà solo per il gusto di fare polemica?"

Monica Barra

Monica Barra

"A tutela delle colonie feline esiste una legge regionale del 22 Marzo 2000 numero 23 che obbliga i Comuni non solo a tutelare i siti delle colonie feline, ma anche a sterilizzare e a microcippare i gatti delle colonie che vivono in libertà. Quando come assessore ho iniziato ad occuparmi delle colonie feline di Vallecrosia ho trovato una situazione disastrosa, non era stato fatto nulla e la gestione era affidata unicamente alla buona volontà delle associazioni zoofile".

Ad intervenire in risposta al consigliere Fabio Perri è l'assessore Monica Barra che continua: "Abbiamo quindi fatto, come prevede la legge, una mappatura del territorio e scoperto che c'erano una decina di colonie feline, ognuna con circa trenta gatti. Parallelamente mi sono preoccupata di reperire i fondi per le sterilizzazioni (obbligatorie per legge) e di contattare uno per uno i responsabili delle colonie. Lavorando in sinergia con loro per limitare le nascite, nel giro di pochi anni siamo arrivati ad avere delle colonie con molti meno gatti. Tengo a specificare che i gatti vengono curati e alimentati giornalmente grazie al lavoro volontario dei gattari che quando trovano dei cuccioli cercano chi li può adottare. Vallecrosia, come molte altre cittadine italiane, rispetta ed applica la legge per quanto riguarda le colonie feline, quindi le colonie sono state segnalate sia all'ASL che alla Regione che ci eroga un contributo a parziale copertura della spesa per microchippare i gatti che vengono sterilizzati. Per adempiere a tali obblighi di legge Vallecrosia ogni anno fa un bando per scegliere il veterinario che sterilizza e applica i microchip ai gatti delle colonie".

"Per quanto riguarda la colonia di via Angeli Custodi - termina Monica Barra - devo ringraziare la Gattara zoofila Anita Peña che, insieme ad un gruppo di animalisti della zona, sei anni fa ha trovato una colonia con 30 gatti ed ora, grazie anche al nostro contributo economico per le sterilizzazioni, ha raggiunto il numero di 5. Certamente si può fare ancora meglio, ma è un dato di fatto che una situazione critica è stata ridimensionata di molto nel giro di pochi anni. Mi stupisce invece sempre come amministratori navigati non conoscano le regole base per una buona amministrazione o sarà solo per il gusto di fare polemica?".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore