/ Cronaca

Cronaca | 24 gennaio 2018, 18:17

Nelle carte dell'inchiesta milanese sul crac Aipa spunta la casa al Colosseo di Claudio Scajola

Lo scrive l'agenzia Ansa

Nelle carte dell'inchiesta milanese sul crac Aipa spunta la casa al Colosseo di Claudio Scajola

 

 

Nell'inchiesta milanese con al centro il crac di Aipa, la società fino a qualche tempo fa incaricata da 800 Comuni di riscuotere le tasse dai cittadini, spunta anche l'appartamento di piazza di Spagna a Roma usato come ufficio Claudio Scajola e che compare pure nelle carte dell'indagine che ha portato in carcere l'ex ministro per avere favorito la latitanza dell'ex deputato e compagno di partito in Fi Amedeo Matacena.

Lo scrive l'agenzia Ansa, che continua: per il fallimento di Aipa il pm di Milano Donata Costa ha chiesto il rinvio a giudizio per bancarotta nei confronti di 7 persone tra cui l'ex presidente dell'Agenzia Italiana per le Pubbliche Amminisitrazioni Daniele Santucci, e altri consiglieri, sindaci e un revisore legale. Per loro l'udienza preliminare si aprirà davanti al gup Guido Salvini il prossimo 8 maggio.

 

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium