/ POLITICA

POLITICA | 23 gennaio 2018, 07:21

Sanremo: la Regione al fianco del Comune per il futuro dell’Aurelia Bis, Scajola “Noi ci siamo, è una infrastruttura fondamentale” (Video)

Qualche giorno fa incontro a Roma con il Ministro Graziano Del Rio per portare avanti il progetto dello svincolo di San Martino. All’orizzonte anche la prosecuzione, ma servono fondi

Marco Scajola, Assessore Regionale all'Urbanistica

Marco Scajola, Assessore Regionale all'Urbanistica

Tra i grandi progetti per il futuro di Sanremo l’Aurelia Bis è senza dubbio ai primi posti per importanza. Il quartiere di San Martino attende da anni lo svincolo in uscita in direzione Sanremo-Taggia, ma c’è anche il nodo della prosecuzione in direzione Ospedaletti.

Nelle scorse settimane il Vice Sindaco Costanza Pireri e l’Assessore ai Lavori Pubblici Giorgio Trucco hanno incontrato a Roma il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Del Rio  proprio per fare il punto della situazione sul futuro dell’arteria alternativa all’Aurelia.

Per portare avanti il progetto c’è bisogno di unità d’intenti ed è arrivato anche il messaggio di sostegno da parte dell’Assessore Regionale all’Urbanistica Marco Scajola: “Le infrastrutture sono fondamentali per il turismo e per la vita dei cittadini, quando sento politici che vogliono il blocco mi preoccupo molto”.

 

“L’Aurelia Bis deve essere proseguita ed aiutata ad avere riferimenti importanti – ha aggiunto l’Assessore Scajola – mi ero occupato di fare in modo che ci potesse essere le svincolo in zona San Martino, una zona molto popolosa. Ho visto che sono stati fatti incontri importanti a Roma, mi auguro che ci si possa sbloccare e che si possa riprendere il discorso che la burocrazia non nostra ha rallentato. Noi ci siamo, lo sanno i Comuni e i territori, per noi l’Aurelia Bis è fondamentale”.

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium