/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Scooter elettrico a 4 ruote Monrach Royale, per disabili e anziani. Possibile avere anche con copertura per la pioggia ...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | lunedì 22 gennaio 2018, 19:57

Settore giovanile e scuola calcio Unione Sanremo a Stadio Louis II di monaco per lla partita AS Monaco - Metz (foto)

“Abbiamo organizzato questa piccola trasferta per permettere ai bambini di vedere una partita di alto livello (con giocatori che parteciperanno al prossimo Mondiale)" commenta Mattia Rossi, responsabile delle leve 2010-11-12 ed ideatore dell’iniziativa

Circa trenta bambini della settore giovanile e della scuola calcio biancoazzurra, si sono recati al mitico Stadio Louis II di Monaco, per assistere al match di Ligue 1 tra i padroni di casa e il Metz, terminata 3-1 in favore di Falcao e compagni. 

“Abbiamo organizzato questa piccola trasferta per permettere ai bambini di vedere una partita di alto livello (con giocatori che parteciperanno al prossimo Mondiale) e di recarsi in uno stadio prestigioso, ma al tempo stesso molto sicuro e a misura di ‘famiglia’– commenta Mattia Rossi, responsabile delle leve 2010-11-12 ed ideatore dell’iniziativa –. I bambini sono rimasti soddisfatti dell’esperienza: alcuni hanno fatto la foto con la mascotte del Monaco, altri si sono fatti dipingere il viso con i colori biancorossi. Per loro, prima ancora che una partita, è stata una festa. A questo proposito, ringrazio l’AS Monaco per averci dato questa possibilità e, in particolare, permettetemi di ringraziare il responsabile biglietteria Thomas Dersy per la sua grande disponibilità. Speriamo di ripetere in futuro questo genere di iniziative, dando la possibilità a tutte le leve giovanili biancoazzurre di partecipare”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore