/ EVENTI

Spazio Annunci della tua città

Libera su 3 lati: camera, sala, bagno, cucina con uscita in giardino. Terreno 13.000 mt bosco castagni e frutteto....

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

Parrot Bebop 2 con skycontroller, visore, 16 eliche di ricambio, un telaio nuovo due batterie di cui una maggiorata...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Che tempo fa

Cerca nel web

EVENTI | domenica 21 gennaio 2018, 09:01

L'attore sanremese Enzo Mazzullo al teatro 'Antigone' di Roma per il Premio Settimia Spizzichino

L’attore parteciperà con un monologo tratto dal romanzo “Il Generale della Rovere”

L'attore sanremese Enzo Mazzullo il prossimo 4 febbraio al teatro 'Antigone' di Roma parteciperà al 'Premio Settimia Spizzichino, I giorni rubati', 4^ edizione.
Si tratta di una rassegna di monologhi e teatro breve, internazionale, con tema i giorni della memoria. L’attore parteciperà con un monologo tratto dal romanzo “Il Generale della Rovere” dal quale ha estrapolato e arrangiato un monologo di forte impatto emozionale intitolato “Il Colonnello Grimaldi”.

Per la sua sezione ci sono state oltre 100 adesioni e partecipazioni, dalle quali sono stati scelti solo sei  attori tra i quali Enzo Mazzullo che, soddisfatto, dichiara: “Sono a conoscenza dei nomi degli altri partecipanti, io non sono mai stato un competitivo sopratutto nella mia arte ma, sapendo chi c’è prima e dopo di me, dovrò mettere in campo tutte le energie a disposizione. L’organizzazione del premio, come da sempre, vuole un ottimo livello e questo mi lusinga molto, vuole un livello “globale” per gratificare il pubblico e questo mi accosta agli altri ottimi attori ma, a questo punto, se vogliono la pelle di quest’orso, dovranno pure mangiarselo”.

Enzo Mazzullo è reduce dal successo che ha ottenuto a Genova con la commedia “Processo alle streghe” dove vestiva i panni di Frate Anselmo.
In questo caso si tratterà di un personaggio completamente diverso, una sfida, una scommessa che da oltre 30 anni tiene compagnia all’artista matuziano.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore