/ EVENTI

EVENTI | sabato 20 gennaio 2018, 18:16

Scadrà il prossimo 31 gennaio il termine per il concorso riservato alle prefazioni dedicate a Italo Calvino

Scadrà il prossimo 31 gennaio il termine per il concorso riservato alle prefazioni dedicate a Italo Calvino

Si avvicina la scadenza per la presentazione delle opere alla giuria di questo importante concorso promosso dal THE LIONS INTERNATIONAL DISTRETTO 108 Ia3 del Lions Club Nizza Monferrato – Canelli  con il patrocinio dei comuni di Nizza Monferrato, Canelli e Sanremo e che può contare sull’adesione di numerosi Club: Asti Host, Bordighera Caponero Host, Castelnuovo Don Bosco Alto Astigiano, Sanremo Host, Sanremo Matutia, Moncalvo Aleramica, Leo Club Sanremo e Leo Club Nizza Monferrato-Canelli.

Il regolamento pubblicato e diffuso nelle scuole prevede che il Premio è diviso in due Sezioni: la prima sezione è destinata alla migliore prefazione o postfazione di un testo letterario, raccolta di poesie, racconti,  romanzo o saggio letterario, pubblicato in lingua italiana nel corso del 2016/2017. La seconda sezione è destinata alle migliori prefazioni o postfazioni scritte dagli studenti del triennio delle scuole medie superiori del territorio sud Piemonte e Liguria di Ponente di pertinenza dei Lions Club patrocinatori del progetto ed è dedicata per la terza edizione allo scrittore Italo Calvino. Per la seconda sezione gli studenti dovranno presentare alla segreteria del concorso (via mail) una prefazione o postfazione inedita di un’opera di Italo Calvino. La consegna dei premi avverrà nel corso di una cerimonia ufficiale, che si terrà nel periodo maggio/giugno 2018 e sarà patrocinata dal LIONS INTERNATIONAL.

Per maggiori informazioni ci si può rivolgere alla segreteria del Premio Letterario LIONS: Oscar Bielli 348 3005608 – oscar.bielli@gmail.com

 

claudio Porchia

"L'Europa che c'è. L'Europa che verrà."

Il dibattito in diretta sul nostro quotidiano. SCOPRI DI PIU'

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore