/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Nel comprensorio sciistico della Riserva Bianca, a due passi dalla Costa Azzurra, di 100 metri quadrati,...

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Scooter elettrico a 4 ruote Monrach Royale, per disabili e anziani. Possibile avere anche con copertura per la pioggia ...

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | venerdì 19 gennaio 2018, 17:48

Nizza: è transitato dall'Italia ed ora rischia il carcere Cedric Herrou, il contadino che aiuta i migranti

E' stato arrestato ieri al casello di La Turbie, nei pressi di Nizza. Herrou era stato arrestato il 24 luglio scorso a Cannes dopo aver accompagnato 156 migranti per chiedere asilo.

Cedric Herrou, il contadino della Valle Roya conosciuto per i suoi aiuti ai migranti, rischia nuovamente il carcere per non aver rispettato il controllo giudiziario previsto dalle autorità francesi.

Secondo quanto riportato da France 3 Cote d’Azur, infatti, l’uomo avrebbe raggiunto Nizza, ieri pomeriggio, transitando dall’Italia. Per questo è stato arrestato al casello di La Turbie, nei pressi di Nizza. Herrou era stato arrestato il 24 luglio scorso a Cannes dopo aver accompagnato 156 migranti per chiedere asilo.

Herrou è ora in carcere e dovrà spiegare la sua presenza in Italia. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore