/ Attualità

Attualità | 17 gennaio 2018, 12:38

Taggia: premio 'Scrittori in classe', oggi la premiazione per la 5B della 'Pastonchi' di Arma (Foto e Video)

Gli studenti di Arma di Taggia avevano presentato un elaborato incentrato sul basket. Si sono aggiudicati la possibilità di pubblicare il libro, scritto dal giornalista Fabrizio Salvio, tra 22mila scuole di tutta Italia.

Taggia: premio 'Scrittori in classe', oggi la premiazione per la 5B della 'Pastonchi' di Arma (Foto e Video)

Questa mattina alla Scuola Pastonchi di Arma di Taggia si è svolta la seconda parte della premiazione per il concorso "Scrittori di Classe Conad" che ha visto trionfare la classe 5B. Nella classe vincitrice sono intervenuti gli Insegnanti, all'Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Taggia Barbara Dumarte ed ai rappresentanti Conad. 

"Scrittori di Classe è alla sua quarta edizione, grazie alla partecipazione di migliaia di classi e alla distribuzione di circa 10 milioni di libri in tre anni, il concorso letterario che coinvolge le scuole primarie e secondarie di primo grado di tutta Italia è diventato ormai un appuntamento su cui Conad punta tutto il suo entusiasmo. 'Scrittori di Classe - Cronisti di sport' conferma infatti l’impegno del gruppo nella diffusione dell’amore per la lettura e la scrittura tra i bambini e i ragazzi e quest’anno si rinnova ancora una volta per offrire agli insegnanti e ai loro alunni un’esperienza sempre stimolante e ricca di spunti che potranno essere utilizzati in classe anche al di là del concorso" sottolineano i rappresentanti della Conad

I bambini di Taggia avevano presentato un elaborato incentrato sul basket. Per questo motivo il premio atteso da questi giovanissimi scrittori era un collegamento Skype con Marco Belinelli noto giocatore di basket a livello internazionale, intervistato per l'occasione da un giornalista della Gazzetta dello Sport. Purtroppo l'appuntamento è stato rinviato a data da destinarsi per impegni imprevisti. Grazie alla partecipazione di migliaia di classi e alla distribuzione di circa 10 milioni di libri in tre anni, il concorso letterario che coinvolge le scuole primarie e secondarie di primo grado di tutta Italia è diventato ormai un appuntamento su cui Conad punta tutto il suo entusiasmo. 

Sono stati distribuiti nel 2017 a livello Nazionale ben 3 milioni 800 mila libri. In Nordiconad 390 mila (nel 2016: 2 milioni 800 mila - nel 2015: 3 milioni 200 mila). Tutte le classi che hanno portato a termine il lavoro in tutte le sue fasi (scrittura del racconto, realizzazione dell'intervista, caricamento nell'area riservata e valutazione dei 3 lavori ricevuti) riceveranno un attestato di partecipazione personalizzato e 300 buoni omaggio per il catalogo Insieme per la Scuola 2018. Le 10 classi finaliste per ogni sport (fatta eccezione per le 8 classi vincitrici) riceveranno 2.000 buoni omaggio per il catalogo Insieme per la Scuola 2018.

Le 8 classi vincitrici potranno scegliere a loro piacimento un premio dal catalogo Insieme per la Scuola 2018. In più, oltre alla soddisfazione di vedere il proprio lavoro trasformato in un vero libro, trascorreranno una giornata in compagnia del giornalista e intervisteranno realmente il campione! In questa occasione sarà scattata una foto di classe che verrà pubblicata sulla copertina del libro.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium