/ ATTUALITÀ

Spazio Annunci della tua città

Jordan nato 16/04/2018 magnifico sano cucciolo sverminato ciclo vaccinale completo libretto sanitario e certificazione...

Parrot Bebop 2 con skycontroller, visore, 16 eliche di ricambio, un telaio nuovo due batterie di cui una maggiorata...

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili subito un maschio e una femmina solo amanti razza....

Che tempo fa

Cerca nel web

ATTUALITÀ | martedì 16 gennaio 2018, 16:22

Imperia: fioriere e dissuasori antiterrorismo in piazza San Giovanni, intervento del Comune in sinergia col ‘Comitato San Giovanni’

"Quest’anno il comitato per risolvere la problematica delle barriere antiterrorismo - spiega l'assessore Parodi - L’intervento riguarderà via e piazza San Giovanni

Saranno installati la prossima settimana anche in piazza San Giovanni ad Oneglia dei sistemi di sicurezza in norma alle recenti leggi antiterrorismo. Verranno posizionate infatti alcune fioriere e dissuasori per impedire l’accesso in velocità di mezzi per garantire la sicurezza di uno dei luoghi all’aperto più popolati della città.

L’intervento nasce dalla sinergia tra l’amministrazione comunale e il ‘Comitato San Giovanni’ che insieme sosterranno le spese dei dispositivi e la relativa messa in loco.

“Abbiamo con il Comitato San Giovanni, che si è sempre adoperato per la città, una convenzione di collaborazione – ci spiega l’assessore all'Arredo Urbano Maria Teresa Parodi - Quest’anno ci aiuteranno per risolvere la problematica delle barriere antiterrorismo. L’intervento riguarderà via e piazza San Giovanni, dove verranno installati dei dissuasori all’ingresso della via insieme a delle fioriere con panchina nel tratto che conduce alla piazza, impedendo ad autovetture o altri mezzi di svoltare velocemente o prendere velocità. Le spese del posizionamento verranno sostenute dal Comitato e i lavori partiranno la prossima settimana”.

Andrea Gavi

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore