/ RISTORANTI PONENTE & COSTA...

Spazio Annunci della tua città

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Terranova bellissimi cuccioli neri altissima genealogia americana. Disponibili due maschi solo amanti razza. Nati 16...

Bellissimi cuccioli di importanti linee di sangue, selezionati per carattere e tipicità. Pedigree, microchip e...

Annualmente 800 mt slm così composta: piano terra tavernetta con caminetto, camera letto matrimoniale ,bagno...

Che tempo fa

Cerca nel web

RISTORANTI PONENTE & COSTA AZZURRA | domenica 14 gennaio 2018, 17:00

A Limone Piemonte (CN) una cucina e accoglienza da Principi

Hotel Principe di Limone: menù gourmet per chi vuole scoprire i prodotti e la cucina del territorio.

Le Alpi Marittime sono caratterizzate da una straordinaria diversificazione di ambienti naturali, in cui il turista può in un’ora di viaggio in auto o treno, passare da una località di mare ad una alpina e viceversa. Limone ha sviluppato una particolare vocazione turistica proprio grazie alla vicinanza a famose località di mare come Sanremo, Montecarlo e Nizza.

L’hotel Principe di Limone e il suo ristorante si trovano sulle piste da sci.

 

Nato nel 1939 davanti alla slittovia, che portava in quota gli sciatori e anticipava le più moderne seggiovie,la struttura esterna è rimasta uguale, anche se oggi è circondata da condomini, e nel suo giardino si trova una piscina con acqua riscaldata, che offre refrigerio nelle estati più calde.

All’interno le camere offrono oggi tutti i confort necessari per rendere gradevole la vacanza e il soggiorno, con un arredamento in legno, che negli spazi comuni rende caldo e accogliente l’ambiente. Alle pareti ci sono le fotografie che ricordano la Limone di un tempo, quando grazie alla ferrovia che portava gli sciatori fin sulle piste, era una famosa e importante località sciistica. Si dice che qui sia nata la pratica dello sci e nel 2007 la cittadina ha festeggiato il primo centenario di questo sport.

A differenza di molti ristoranti situati all’interno di strutture alberghiere e che sono riservati agli ospiti dell’hotel, la cucina del Principe Limone Piemonte è aperta al pubblico e riserva alcune piacevoli sorprese.

I menù giornalieri presentano proposte in grado di soddisfare sia chi vuole piatti della cucina internazionale, come lasagne, bistecca e preparazioni di pesce, sia chi vuole scoprire i prodotti e la cucina del territorio.

 

Se la proposta del menù non vi convince,  potete chiedere la carta e ordinare piatti della cucina piemontese interpretati con i prodotti del territorio, in particolare i formaggi dei vicini alpeggi.

Nella carta, fra gli antipasti, con prezzi intorno ai 10 euro, troverete il tagliere misto di salumi locali, la torta salata di sfoglia con fonduta al Raschera, la carne cruda di vitello fassone  battuta a coltello e la selezione la selezione di antipasti misti della maison.

Sempre in carta troverete i primi piatti con prezzi sui 12 euro fra cui spiccano: i Valgranotti al Castelmagno, i Tagliolini di pasta fresca con crema al tartufo d’Alba e i Raviolini del plin in cestinetto di sfoglia croccante ai tre sapori. Degne di attenzione e di un assaggio le zuppe della tradizione montanara e occitana preparate con crostini profumati.

Fra i secondi domina la selvaggina, cervo, capriolo e cinghiale, cucinati alle erbe o stufati con barolo o barbaresco. Ottimi i Bocconcini di cinghiale in umido alle erbe alpine di Provenza ed i Medaglioni di coniglio erborinato con farcia di verdure in bellavista. I prezzi dei secondi sono compresi fra 13 e 18 euro. Fra i dolci deliziose crostate e l’immancabile bonèt

Il ristorante Principe di Limone fa parte de Ristoranti della Tavolozza, è aperto in estate fino ai primi giorni di settembre e nel periodo invernale fino alla chiusura degli impianti di risalita. Non è obbligatoria, ma è consigliata la prenotazione telefonando al numero 0171.92389.  Altre informazioni sul sito: www.hotel-principe-limone.it

 

 

Claudio Porchia

Ti potrebbero interessare anche: