/ AL DIRETTORE

Spazio Annunci della tua città

Causa limiti circolazione centro città Milano per inquinamento, euro 3 fap, vendo perfetta C5 2.2, automatica, pelle,...

Scooter elettrico a 4 ruote Monrach Royale, per disabili e anziani. Possibile avere anche con copertura per la pioggia ...

Scooter usato con tettino parapioggia batterie ok funziona tutto con gomme e camera d`aria.

Porto Maurizio Borgo Marina Imperia Fronte Mare bellissimo trilocale completamente ristrutturato e arredato, con aria...

Che tempo fa

Cerca nel web

AL DIRETTORE | sabato 13 gennaio 2018, 12:02

Ventimiglia: multe con 'street-control' in frazione Latte, la lettera di un lettore

"In riferimento alle polemiche degli ultimi giorni riguardanti le multe fatte con street-control a Latte vorrei controbattere quanto affermato dal Vicesindaco Avv. Sciandra.

In qualità di abitante della frazione Latte ho partecipato alle riunioni pubbliche richieste dal comitato di quartiere nelle quali cortesemente il Vicesindaco, in rappresentanza di questa amministrazione, era venuto per raccogliere indicazioni sulle problematiche della frazione.

Ben ricordo che tutti i residenti della frazione erano allarmati per i cambiamenti in atto riguardo alla situazione parcheggi che, ad esposizione dallo stesso Vicesindaco, gli accordi fra comune e privato, a lavori finiti, riguarderanno la possibilità di parcheggiare solo di giorno nel nuovo parcheggio: soluzione assolutamente inutile per i residenti. Sempre nella stessa riunione si sono ricercate piccole aree dove realizzare parcheggi ma fino ora non abbiamo più avuto notizie di alcuna opera certa e comunque erano ipotesi di pochissimi posti assolutamente insufficienti a risolvere il problema.

Per quanto concerne i parcheggi selvaggi nella rotonda era stato richiesto l’intervento dei vigili per fare viabilità: spesso i parcheggi senza criterio in rotonda creano code ed ingorghi evitabili con un controllo. Sicuramente il passaggio dell’auto equipaggiata con street-control non può essere ritenuta una risposta efficace alla risoluzione del problema: infatti passata l’auto, al di là delle multe, il traffico in rotonda rimane tale quale, tanto più che le auto parcheggiate male sono quasi esclusivamente di gente di passaggio che magari non parcheggerà mai più li, ma ci sarà sempre qualcun altro.

La risposta street-control da parte dell’amministrazione inoltre ha inasprito gli animi anche degli abitanti di Mortola, Grimaldi alta e bassa in quanto l’auto con sistema di rilevamento elettronico non fa soltanto il giro di Latte ma raggiunge la frontiera. Tutti sappiamo che la situazione parcheggi di queste frazioni è anche peggiore di quella di Latte. Abitare a Grimaldi e parcheggiare senza pagare divieti di sosta significa cercare parcheggio a Ventimiglia Alta per poi proseguire con autobus ( ci sono pochissime corse al giorno ).

Continuando con gli argomenti delle riunioni era stato chiesto di fare controlli sugli eccessi di velocità in frazione Latte cosa che fin ora non è mai stata fatta. Si era parlato anche, sempre per rimanere in tema di sicurezza, di cercare di risolvere il problema della mancanza di marciapiede dalla rotonda alla scuola primaria lato Ventimiglia : per capirci dall’ex Eurodrink all’ingresso del parcheggio Conad davanti la scuola. Anche di questo non si è più saputo nulla.

Tirando le somme per risolvere i problemi di mancanza di parcheggi, problemi di viabilità, problemi di velocità eccessiva in frazione, problemi di sicurezza per i pedoni per mancanza di marciapiede la risposta di questa amministrazione è stato l’invio sistematico di un’auto con street-control fino alla frontiera.

Ritengo la risposta data come la meno efficace in assoluto, ma sicuramente la meno impegnativa per l’amministrazione che anzi ha tradotto i problemi in profitto e ritengo ci sia stato un grave fraintendimento fra la popolazione di Latte e il rappresentante del Comune".

Direttore

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore